Sant'Elpidio: in scena Cena a Sorpresa, con 'Fonzie'

2' di lettura 24/01/2011 -

Commedia inedita per l'Italia, ''Cena a sorpresa” (da “The dinner party'' di Neil Simon) arriva al teatro “L. Cicconi” di Sant’Elpidio a Mare, giovedì 27 gennaio, con la fama di essere stato uno dei maggiori successi degli ultimi anni a New York.



Ricchissimo il cast americano, sei attori bravissimi, alcuni dei quali conosciuti anche al pubblico italiano grazie alla loro visibilità data da cinema e televisione. Tra tutti Henry Winkler il "Fonzie "della famosissima serie Happy Days e John Ritter: una messa in scena durata circa due anni con uno straordinario successo di pubblico e critica. Giuseppe Pambieri Così come la produzione originale, la versione italiana sta riscuotendo altrettanto fortuna grazie a sei interpreti Giuseppe Pambieri, Lia Tanzi, Giancarlo Zanetti, Maria Letizia Gorga, Michele De Marchi, Simona Celi che, esibendosi in una deliziosa gara di bravura, danno vita alle tre coppie di ex coniugi, riuniti, loro malgrado, in un imbarazzante "appuntamento al buio", anzi "a sorpresa" che diventa la soluzione a tre storie finite male.

Ma non sempre l'epilogo è quello del "vissero felici e contenti" e la vera sorpresa della cena forse è quella che l’autore Neil Simon fa al pubblico, proponendo una struttura drammaturgica nuova e molto accattivante. Il tema centrale di "Cena a sorpresa" è focalizzato intorno al rapporto di coppia: tre esempi di rapporti sono il paradigma che permette una declinazione di storie, circostanze, incomprensioni, micro drammi e nuove conquiste. Un inseguirsi di risate e riflessioni, sentimenti a petto aperto e situazioni al limite del grottesco. Tre coppie di ex si ritrovano ad una cena organizzata, a loro insaputa, dall'avvocato che ne ha curato i divorzi. Meccanismi imbarazzanti e comici si alternano a momenti di riflessione sulla vita di coppia, sull'amore e sulle scelte che hanno portato alla rottura. Il testo è tenero, intelligente e sapientemente dosato, mai scontato e prevedibile.

La “macchina” comica ideata da Simon, nella vivace regia di Giovanni Lombardo Radice, fa si che gli scambi fra le coppie siano rapidi, pungenti, malinconici e romantici in un colpo solo. In scena un sestetto ben assortito che regge il palco per due ore di scoppiettante commedia. Ne esce una serie di quadri interessanti, esilaranti e profondi. Inizio spettacolo: ore 21.15 – Info: 0734 902107 / 8196373






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-01-2011 alle 12:11 sul giornale del 25 gennaio 2011 - 772 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/gDD





logoEV
logoEV