Torre San Patrizio: musiche di Beethoven, Debussy e Schumann al Comunale

musica 1' di lettura 12/01/2011 -

Venerdì 14 gennaio, alle ore 21.15, primo appuntamento della Stagione Musicale del Teatro Comunale “Galletti di Cadillac” di Torre San Patrizio con “I Venerdì del Conservatorio”.



L’iniziativa, nata dalla collaborazione tra il Comune di Torre San Patrizio, il Conservatorio Statale di Musica “G. B. Pergolesi” di Fermo e la locale Pro Loco, con il contributo delle aziende Giano e Rocco P., rappresenta un’offerta culturale nuova e di qualità per il territorio. Una piacevole occasione di intrattenimento attraverso sei appuntamenti che da gennaio ad aprile presenteranno strumenti e generi musicali diversi della musica classica e sinfonica. Il concerto inaugurale della rassegna sarà dedicato a uno degli strumenti principe nel panorama della musica classica: il pianoforte.

Un concerto per piano solo nel quale il giovane interprete Federico Clementi eseguirà la famosa Sonata op. 101 di Beethoven e brani di Debussy e Schumann. Un viaggio attraverso le vibranti sonorità di alcuni dei più grandi compositori del romanticismo europeo. Federico Clementi si è diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Pergolesi” sotto la guida del maestro Carlo Benedetti.

Nel 2007 si aggiudica il primo premio assoluto della sua categoria nel concorso “Arte è Pace” (Borgo Velino - RI) e nel 2010 vince il 1° concorso nazionale di pianoforte“Marco dall’Aquila” (L'Aquila), dove ottiene anche il premio Schumann indetto in occasione dei 200 anni della nascita del compositore. Attualmente segue il corso accademico di II livello di pianoforte con il Maestro Carlo Benedetti e il corso di composizione con il Maestro Fulvio Delli Pizzi sempre presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-01-2011 alle 19:41 sul giornale del 13 gennaio 2011 - 986 letture

In questo articolo si parla di musica, spettacoli, torre san patrizio, Comune di Torre San Patrizio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ghh





logoEV
logoEV