A Palazzo dei Priori la rassegna 'Libri In-Comune'

libro 3' di lettura 07/01/2011 -

Dopo il ciclo di incontri “Autunno da sfogliare” promosso con successo dalla Biblioteca Civica “R. Spezioli” di Fermo, continua l’impegno dell’Amministrazione Comunale nel promuovere presso la cittadinanza ed in particolare i giovani, la lettura ed il libro, come strumento ideale per una lettura critica e consapevole della realtà attuale, anche in relazione alle problematiche del territorio.



La rassegna “Libri In C-omune” si configura come un ciclo di incontri su temi di attualità, storia, costume e società nata con l’obiettivo, come allude il titolo stesso della rassegna, di “condividere” l’analisi e la riflessione su temi di interesse attuale, che coinvolgono più settori dell’attività amministrativa dell’Ente e della società odierna, come la storia, la tradizione, lo sviluppo produttivo di un territorio e la sua identità, la sociologia del costume e della cultura italiana in relazione allo sviluppo economico, la globalizzazione e l’innovazione e l’ambiente come risorsa. Tematiche, indubbiamente attuali e complesse, ma divulgate, in occasione degli incontri in programma, in maniera agevole dagli autori e dagli altri esperti che interverranno, di volta in volta, alle presentazioni dei volumi. Il ciclo di incontri si inserisce anche nel contesto delle celebrazioni per i “150 anni dell’Unità d’Italia (1861 – 2011)” che ricorrono in questo anno e per le quali l’Amministrazione Comunale in collaborazione con altri Enti pubblici e privati ed associazioni che operano nel territorio, sta predisponendo un apposito calendario di eventi.

Il primo appuntamento della rassegna è previsto venerdì 21 gennaio 2011 alle ore 17.00 presso la Sala dei Ritratti del Palazzo dei Priori di Fermo, con l’autrice Nenella Impiglia ed il libro “La scarpetta nel piatto”, con la prefazione del presidente Gian Mario Spacca: un viaggio tra le tradizioni enogastronomiche ed artigianali marchigiane, abilmente messe in relazione dall’autrice con la produttività che distingue a livello nazionale ed internazionale nel panorama economico oggi il nostro territorio. All’incontro interverranno diversi personaggi del mondo del turismo, della moda, dell’impresa calzaturiera ed agroalimentare e della comunicazione.

Nel secondo appuntamento della rassegna dedicato alle problematiche del turismo in rapporto ad uno sviluppo economico e sociale sostenibile, interverrà il prof. Norberto Tonini Presidente del Bureau International du Tourisme Social e Direttore dell’Ersu di Macerata con il volume “Etica e Turismo: la sfida possibile” previsto sabato 29 gennaio alle ore 9.00 a Fermo presso la Sala dei Ritratti del Palazzo dei Priori, aperto a tutta la cittadinanza ed in particolare ai docenti e studenti delle scuole medie superiori della città di Fermo e del territorio fermano. Il volume gode della prefazione di Don Mario Lusek, Direttore dell’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della Santa Sede che sarà presente all’incontro. Tra gli altri volumi che verranno presentati nel corso della rassegna si evidenziano “Il Senso dell’Italia” di Francesco Morace, sociologo e giornalista presidente del Research Institute “Future Concept Lab” di Milano, “L’uomo che superò i confini del mondo” con Ruggero Marino e A. Saitta del TG1 Libri ed altri ancora. Il calendario completo della rassegna verrà reso noto nei prossimi giorni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-01-2011 alle 16:42 sul giornale del 08 gennaio 2011 - 1336 letture

In questo articolo si parla di fermo, libro, Comune di Fermo, rassegna

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/f7A





logoEV
logoEV