Al teatro fermano dell'Aquila arriva il musical 'Vacanze romane', l'incasso in beneficenza

comune di fermo 2' di lettura 04/01/2011 -

E' stato presentato ieri mattina presso la Sala Giunta del Comune di Fermo il musical "Le nostre Vacanze Romane", che andrà in scena al Teatro dell'Aquila di Fermo sabato 8 gennaio alle ore 21.00.



Alla conferenza stampa era presente il sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio, il quale ha ricordato che questa è solo l'ultima di una lunga serie di iniziative sostenute dall'amministrazione comunale in favore dell'Associazione ALOE Onlus, che da anni lavora nel territorio come associazione molto attiva, coinvolgendo giovani e meno giovani nell'ambito della solidarietà internazionale. Il presidente, Franco Pignotti, ha ringraziato l'amministrazione comunale per aver messo a disposizione il Teatro dell'Aquila per un evento che si preannuncia interessante sotto ogni aspetto.

Innanzitutto per la maestosità del musical e delle sue scenografie, che fanno apprezzare lo splendore della Roma anni '50, rivisitando e rinnovando il copione originariamente scritto dal regista Pietro Garinei, per anni collaboratore della compagnia San Giovanni Bosco. Essa attualmente porta in scena il musical in esclusiva nazionale, dopo aver collaborato col Teatro Sistina di Roma nella prima produzione di questa commedia musicale. In scena ci sarà anche una delle tre vespe originali del film del 1953 con Audrey Hepburn e Gregory Peck.


In secondo luogo, si tratta di un occasione importante per sostenere un progetto di solidarietà nel paese di Kofele, in Etiopia. L'intero ricavato, infatti, sarà destinato a sostegno del progetto della costituzione di una cooperativa di donne in difficoltà, che potranno avvalersi della canna di bambù per vendere sul mercato locale oggetti e mobili, in modo tale da sostenere economicamente le loro famiglie.

Prevendite presso la Biglietteria del Teatro dell'Aquila Tel. 0734/284295 Per maggiori informazioni www.aloemission.org






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2011 alle 13:26 sul giornale del 05 gennaio 2011 - 856 letture

In questo articolo si parla di cultura, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/f2k