Donna Ferula: il libro di Maria Cinus alla Società Operaia

1' di lettura 22/10/2010 -

Sabato 23 ottobre alle ore 17.30, presso la sede della Società Operaia di Fermo, in via Perpenti, sarà presentata l’opera prima di Maria Cinus, scrittrice esordiente di origine sarda che con il romanzo “Donna Ferula” ha già saputo conquistare un buon numero di lettori.



Si tratta di una storia che racconta di donne e di un amore contrastato, lungamente inseguito e finalmente raggiunto. Sullo sfondo gli scenari straordinari della Sardegna, gli odori e i sapori di quella terra, i ricordi di un passato non ancora concluso. Un libro di sensibilità femminili che guidano l’estro creativo della Cinus attraverso sentieri pieni di romanticismo.

Il libro, già presentato nella regione d’origine della scrittrice, approda nel fermano per un nuovo appuntamento culturale promosso dalla Società Operaia di Fermo. La presentazione del testo prevede, oltre a una breve introduzione di Carlo Pagliacci, letture a più voci interpretate da Eleonora Manzini, Adele Leombruni e Graziano Ferroni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2010 alle 15:22 sul giornale del 23 ottobre 2010 - 1324 letture

In questo articolo si parla di attualità, Società operaia mutuo soccorso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dA9





logoEV
logoEV