Bomba carta, la precisazione del centro Marche Sud

1' di lettura 12/10/2010 - Con riferimento alle notizie di cronaca si ritiene opportuno precisare che il Banco Alimentare ha sede a Milano ed opera a livello nazionale attraverso la rete delle sedi regionali. Per quanto riguarda le Marche, l’attività viene svolta dal magazzino di Fano e dal magazzino di San Benedetto del Tronto.

CIl Banco Alimentare svolge l’attività di raccolta di alimenti che vengono distribuiti alle persone e famiglie in difficoltà, attraverso la collaborazione con enti ed associazioni impegnate a livello locale nell’aiuto alle persone in difficoltà (centri di accoglienza, centri di solidarietà, Caritas e singole parrocchie, associazioni) che sono convenzionate con il Banco Alimentare.

Si precisa pertanto che nessuna sede né i volontari del Banco Alimentare sono coinvolti direttamente nelle attività svolte a Lido di Fermo dall’Associazione Laltromondo che svolge - in maniera autonoma - l’attività di redistribuzione di alimenti che gli vengono donati mensilmente dal magazzino di San Benedetto del Tronto. Ci sentiamo il dovere di esprimere in questa la circostanza la nostra condanna per l’atto di violenza e solidarietà per l’associazione impegnata nel sostegno alle persone in disagio.

Il responsabile del Magazzino Banco Alimentare San Benedetto del Tronto Francesco Galieni






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2010 alle 17:56 sul giornale del 13 ottobre 2010 - 834 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Compagnia delle Opere Marche Sud, bomba carta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dcM





logoEV
logoEV