Bocce: a Sant'Elpidio la gara regionale, attesi più di 800 atleti

bocce 1' di lettura 12/10/2010 -

Sant’Elpidio a Mare capitale regionale di bocce. Si terrà domenica 17 ottobre a partire dalle ore 9.00 la gara regionale a coppie di bocce valevole per l’11° Trofeo “Calzaturificio Mascia” e per il 7° “Memorial Claudio Niccià”, organizzata dall’Associazione Bocciofila Elpidiense (sodalizio attivo da più di 20 anni con oltre 300 soci e 50 giocatori, presieduto da Alberto Spreca) con il patrocinio dell’Assessorato allo Sport della Città di Sant’Elpidio a Mare in collaborazione con la FIB (Federazione Italiana Bocce) e del Comitato Provinciale di Ascoli Piceno.



442 sono le coppie di atleti iscritte, provenienti da Umbria, Marche e Abruzzo. Visto l’alto numero di partecipanti, le fasi eliminatorie (56 gironi) si svolgeranno contemporaneamente nella mattinata in ben 46 bocciofile fra le Province di Ascoli Piceno, Fermo e Macerata. Le finali invece dal pomeriggio nella struttura di via Isonzo a Sant’Elpidio a Mare.

“La città di Sant’Elpidio a Mare è particolarmente onorata di ospitare questa gara in quanto richiamerà nella nostra città un massiccio numero di atleti e di pubblico. Questo sport è particolarmente sentito dai cittadini, favorisce la loro aggregazione, anche grazie all’impegno di un’associazione storica come quella elpidiense i cui giocatori durante la gara indosseranno sulla maglia il logo del Comune per promuoverne l’immagine” - hanno dichiarato il sindaco Alessandro Mezzanotte e l’assessore allo sport Paride Zallocco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-10-2010 alle 18:28 sul giornale del 13 ottobre 2010 - 1171 letture

In questo articolo si parla di sport, bocce, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/dcY