Un convegno per abbattere i pregiudizi su rettili e anfibi

1' di lettura 06/10/2010 -

Evento originale e di particolare attrattiva per i più giovani è la mostra, già aperta, e il convegno di sabato 9 ottobre, a Fermo, su “La piccola fauna del Fermano”, ovvero su rettili e anfibi autoctoni.



Il convegno, che è promosso dall’associazione Aneam con il sostegno del Centro servizi per il volontariato – Marche, si svolgerà a partire dalle 8 a Villa Vitali, sede anche dell’esposizione: scopo dell’iniziativa è far conoscere la verità su questi piccoli animali tanto temuti.

Al convegno interverranno i docenti Franco Pedrotti e Mario Marconi dell’Università di Camerino, ed Enzo Caputo dell’Università di Ancona: oltre alla presentazione delle specie presenti e delle caratteristiche di questa particolare fauna nel fermano sarà lanciata una proposta operativa per la creazione di un’Area di rilevanza erpetologia nazionale (Aren) nelle Marche.

“Il convegno - spiega Nazzareno Polini dell’Aneam - è diretto a chiunque sia interessato all’argomento e per tutti coloro che sono a contatto con la natura, per conoscere alcuni animali sconosciuti e su cui gravano pregiudizi e leggende metropolitane. Il convegno vuole indicare come comportarsi con i pericolosi, come avvicinare i simpatici, come sfruttare quelli utili e fornire indicazioni per proteggere questo tipo di fauna e per vivere più tranquilli in conoscenza”.

La mostra, che ha aperto i battenti il 4 ottobre, si può visitare tutte le mattine fino a sabato e i pomeriggi di venerdì, sabato e domenica dalle 15.30 alle 18.30.

Per maggiori informazioni: 3490553975.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2010 alle 17:50 sul giornale del 07 ottobre 2010 - 729 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi volontariato, fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cYL





logoEV
logoEV