Sant'Elpidio: una delegazione del Comune in partenza per Varpalota

comune di sant\'elpidio a mare logo 1' di lettura 05/10/2010 -

Quello tra la città di Sant’Elpidio a Mare e Varpalota, cittadina di 20 mila abitanti circa, situata nella provincia di Veszprém (Ungheria nord-occidentale) è un legame profondo che ha come comune denominatore lo sport e l’amicizia e che da diversi anni si è sviluppato grazie a Egidio Lattanzi, socio fondatore, presidente onorario e segretario dell’Associazione Podistica Valtenna (attiva da 30 anni, con 80 atleti tesserati all’attivo, nota per l’organizzazione della Maratona del Piceno-Fermano, evento sportivo che ogni anno richiama nel Fermano migliaia di atleti da tutto il mondo), dal 2009 anche cittadino onorario di Varpalota.



Un legame che si rinnova anche per questo 2010 in occasione della 23esima edizione della Mezza Maratona (gara podistica individuale e per gruppi) in programma sabato 9 ottobre, cui prenderà parte ovviamente una folta delegazione dell’Associazione Valtenna con ben 45 atleti.

Alla trasferta è stato invitato anche il Comune di Sant’Elpidio a Mare. “Siamo onorati per questo rapporto fra la nostra città e Varpalota che si è instaurato sì mediante lo sport, ma che non è solo prettamente agonistico: è infatti un’occasione per socializzare e fare la conoscenza delle diverse culture” - hanno dichiarato il sindaco Alessandro Mezzanotte e l’assessore allo sport Paride Zallocco.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2010 alle 18:17 sul giornale del 06 ottobre 2010 - 779 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cWy





logoEV
logoEV