Sant'Elpidio: fabbriche di futuro, con solide radici verso l’innovazione e prospettive

alessandro mezzanotte 1' di lettura 05/10/2010 -

Le categorie del passato per poter affrontare il presente e soprattutto le sfide del futuro. In un delicato e particolare momento economico ed occupazionale come quello che si sta attraversando il tema del lavoro pone una serie di interrogativi cui vanno date delle risposte.



Per cercare di capire come poter fronteggiare le difficoltà del momento ma soprattutto riflettere per poter guardare lontano l’Ufficio Diocesano per la Pastorale del Lavoro e del Sociale ha organizzato, in collaborazione con la parrocchia di Sant’Elpidio Abate ed il patrocinio del Comune, un convegno dal titolo “Fabbriche di futuro - Con solide radici verso l’innovazione - speranze e prospettive”, in programma per sabato 9 ottobre alle ore 16.30 al teatro Cicconi.

Dopo l’introduzione di Don Paolo Bascioni, assistente dell’Ufficio Diocesano della Pastorale e del Lavoro ed i saluti del sindaco Alessandro Mezzanotte, porteranno la loro testimonianza gli imprenditori: Alessandro Andolfi, Cristina Totò della omonima Forneria, Simone Corradini di Quota CS Sport e Monica Virgili dell’azienda “Vittorio Virgili”. Seguiranno gli interventi di Luca Romanelli, manager e studioso di economia locale, su “una strategia della conoscenza per la Provincia di Fermo” ed il prof. Gianluca Gregori, preside della facoltà di Economia “G. Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche su “quali modelli strategico-gestionali per una nuova competitività del distretto”.

A tracciare le conclusioni, dopo il dibattito, l’intervento di S.E. Mons. Luigi Conti, Arcivescovo di Fermo. A moderare i lavori sarà il dott. Franco Amicucci, direttore dell’Ufficio Diocesano della Pastorale Sociale e del Lavoro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2010 alle 18:14 sul giornale del 06 ottobre 2010 - 684 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cWw