Lieve scossa di terremoto, magnitudo 2.7

terremoto 1' di lettura 04/10/2010 -

La terra tra la Provincia di Fermo e quella di Macerata, attorno alle 12:24 di lunedì, è tornata a tremare. Una scossa avvertita leggermente, secondo i rilievi dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, poichè di magnitudo 2.7.
 



La scossa sismica ha interessato le località di Sant'Angelo in Pontano, Penna San Giovanni, Loro Piceno, Monte San Martino e Mogliano nella Provincia di Macerata mentre in quella di Fermo ha interessato Montappone, Falerone, Massa Fermana, Monsampietro Morico, Monteleone di Fermo, Belmonte Piceno, Montegiorgio, Servigliano, Monte Vidon Corrado e Santa Vittoria in Matenano.






Questo è un articolo pubblicato il 04-10-2010 alle 20:04 sul giornale del 05 ottobre 2010 - 692 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, provincia di macerata, Sudani Alice Scarpini, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cUy





logoEV
logoEV