Nasce un nuovo organismo partecipativo per la tutela della salute dei cittadini

centro servizi volontariato 2' di lettura 07/09/2010 -

Il prossimo 9 settembre a Fermo, alle 18.30, si terrà la riunione dell’Assemblea delle Associazioni della Zona territoriale 11 dell’Asur, in via Zeppilli 18 (ex Teatrino).



Si tratta di un incontro importante, a cui sono invitate tutte le associazioni operanti in ambito sanitario, di tutela o promozione dei diritti del malato, presenti nel territorio zonale: questa Assemblea, prima nelle Marche, è chiamata ad eleggere al proprio interno gli undici rappresentanti del Comitato di partecipazione dei cittadini alla tutela della salute, un nuovo organismo di partecipativo. Il Comitato, di cui faranno parte gli undici rappresentanti, contribuisce alla programmazione e alla pianificazione socio-sanitaria territoriale, svolge attività di verifica e controllo sulla gestione dei servizi sanitari e soprattutto ha il compito di monitorare le condizioni di accesso e fruibilità dei servizi sanitari.

Oltre ai rappresentanti delle associazioni nel comitato ci saranno il direttore di Zona territoriale, il responsabile dell’Urp, il coordinatore di ambito territoriale, un rappresentante dei professionisti del territorio, il direttore medico ospedaliero, un rappresentante dei direttori sanitari, il responsabile dell’area infermieristico-ostretica zonale. L’Assemblea delle associazioni, che si è costituita dopo l’uscita del Regolamento regionale del 4 agosto 2009, a distanza di ben sei anni dalla legge regionale 13 del 2003, che ha riorganizzato tutto la sanità delle Marche e che prevedeva la creazione di questo organismo, si è riunita a Fermo per la prima volta il 22 giugno.

Presidente dell’Assemblea è stato eletto Marco Coppelli (Cittadinanzattiva) mentre rappresentanti sono stati nominati Carmela Mattei (Paraplegici delle Marche), Rosalba Chessa (Avulss), Oliviero Governatori (Croce Verde Porto Sant’Elpidio), Angelo Larocca (Anffass onlus fermana), Genni Vallesi (Associazione italiana sclerosi multipla), Laura Stopponi (Auser provinciale), Caterina Scaloni (Alice), Angela Pallotta (Psiche 2000), Marisa Trobbiani (Croce Azzurra), Barbara Berdini (La Crisalide), Sandra Mattetti (Afma).


da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2010 alle 13:08 sul giornale del 08 settembre 2010 - 792 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi per il volotariato, centro servizi volontariato

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bRF





logoEV
logoEV