Arrestati gli autori di sei rapine alle banche fermane

1' di lettura 27/08/2010 -

La Polizia di Fermo, su ordine di carcerazione del gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, ha tratto in arresto S. N. di 26 anni e G. L. di 51, entrambi originari di Napoli, accusati di essere gli autori di sei rapine avvenute tra il 2006 e il 2007 nel fermano.



L'arresto dei responsabili delle sei rapine ai danni di altrettante banche di Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio e Fermo da parte degli Agenti del commissariato di San Carlo Arena è stato possibile grazie alle intercettazioni telefoniche e ambientali e alle registrazioni delle telecamere della videosorveglianza di una delle banche.

Analizzando quindi i fotogrammi delle registrazioni, gli Agenti hanno scoperto la tecnica dei due malviventi. I rapinatori, originari di Napoli, periodicamente di recavano nel Fermano per mettere a segno i loro colpi. Poi, facevano ritorno a casa dove sono stati tratti in arresto.

Il 26enne è stato pertanto condotto in carcere mentre per G.L. sono stati disposti gli arresti domiciliari.






Questo è un articolo pubblicato il 27-08-2010 alle 18:41 sul giornale del 28 agosto 2010 - 823 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bzz





logoEV
logoEV