La Provincia al Merano WineFestival&Gourmet

Camera di Commercio fermo 2' di lettura 26/08/2010 -

Marcia a pieno regime la macchina organizzativa per la partecipazione della Provincia di Fermo al Merano WineFestival&Gourmet 2010.



Sono già otto le aziende che hanno aderito: La Campofilone, Bacalini, Ciriaci, Ape Verde, Pasta da Sergio, Alessandrini, Associazione Tartufai dei Monti Sibillini e Aras-Cooperativa Agricola. A queste, presto, se ne aggiungeranno altre sei per coprire l'intero spazio riservato alle aziende fermane che producono eccellenze gastronomiche. Grazie alla stretta amicizia che oramai lega Fermo e Merano ed in particolare alla direzione del Wine Festival&Gourmet, la nostra Provincia avrà a disposizione (unica in Italia) anche uno spazio istituzionale per la promozione turistica, in sinergia dalla Camera di Commercio, dall'Azienda Speciale Fermo Promuove, dalla Provincia di Fermo e dalla Regione Marche, gestito dal Sistema Turistico Locale Marca Fermana. “L'impegno è importante, ma siamo certi che come per la passata edizione saremo all'altezza della situazione.

Abbiamo messo in campo le migliori professionalità per la gestione del Gran Gala di apertura, dove avremo ospiti oltre 500 persone e la stampa specializzata italiana e straniera, in uno location affascinante come può essere solo il Salone delle Feste del Kurhaus”, ha detto il presidente di Fermo Promuove, Nazzareno Di Chiara. Si diceva degli stretti rapporti tra Fermo e Merano. Rapporti che vanno oltre il Wine Festival, rafforzati dalla, visita istituzionale della delegazione meranese di inizio agosto. Visita che sarà ricambiata il 5 novembre quando sarà il Comune di Merano ad ospitare la nostra delegazione, per discutere ancora di possibili cambi turistico culturali tra le due città e per avviare anche scambi di ordine economico. “Quello di Merano è un momento di grandissima visibilità per le aziende del settore, ma anche per l'intero territorio provinciale – ha aggiunto il presidente Camerale Graziano Di Battista – in vista del quale c'è la piena disponibilità della Camera, attraverso Fermo Promuove, per mettere in vetrina anche altre eccellenze come le calzature, i cappelli, la moda, i gioielli e quanto fa di questo territorio un preciso punto di riferimento per l'Italian Style nel mondo”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2010 alle 12:59 sul giornale del 27 agosto 2010 - 940 letture

In questo articolo si parla di enogastronomia, attualità, economia, camera di commercio fermo, Camera Commercio Fermo, merano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bwm





logoEV
logoEV