Francavilla d'Ete: successone per la Festa del Patrono

francavilla d\'ete 1' di lettura 19/08/2010 -

Una festa di San Rocco così...istituzionalmente importante non si era mai avuta a Francavilla d'Ete e quella appena archiviata è destinata a lasciare il segno. Per anni e anni la festa del patrono è passata in secondo piano rispetto ad altre manifestazioni, con l'amministrazione Carolini ha ripreso invece il significato che merita.



Oltre al cartellone artistico (il clou con il concerto di Michele), il lato celebrativo della festa di San Rocco (16 agosto) - che prevede la processione per le vie del paese con la statua del Santo Patrono – quest'anno ha visto la partecipazione di tutti i sindaci della media valle del Tenna con tanto di fascia tricolore, del Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti, del Prefetto Emilia Zarrilli, del presidente della Fondazione Carifermo Amedeo Grilli, Rosalba Ortenzi in rappresentanza della Regione e ad allietare il corteo religioso la partecipazione della banda di Falerone con tanto di majorette.

“E' stata una manifestazione molto sentita e partecipata dalla cittadinanza - dice il sindaco Nicolino Carolini - ringrazio i colleghi sindaci e tutte le autorità per la loro presenza, ogni anno stiamo valorizzando sempre più la festa del patrono e questo, oltre a portare in paese migliaia di turisti, è già di per sé sinonimo di buona amministrazione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-08-2010 alle 17:45 sul giornale del 20 agosto 2010 - 883 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, festa patronale, san rocco, francavilla d'ete, Comune di Francavilla d'Ete, nicolino carolini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmu





logoEV
logoEV