In arrivo le borse di studio del Pio Sodalizio dei Piceni

2' di lettura 13/08/2010 -

E’ disponibile il nuovo bando di concorso A.A. 2010/2011 pubblicato dal Pio Sodalizio dei Piceni (Fondazione Scolastica con sede a Roma e posta sotto il controllo del Ministero della Università e Ricerca Scientifica) per il conferimento di Borse di Studio a sostegno di giovani marchigiani, capaci e meritevoli, negli studi superiori nonché universitari.



Il bando prevede diverse tipologie di Borse di Studio, tra le quali l’assegnazione di n. 6 borse per studenti marchigiani residenti nella provincia di Fermo, che intendano frequentare dal 1° anno corsi di studio presso Università, Conservatori e Accademie nella città di Roma. Le domande devono essere consegnate inderogabilmente entro e non oltre il 20 settembre 2010 (farà fede il timbro postale) all’Amministrazione Provinciale di Fermo, sita in Viale Trento 113. L’importo di ogni singola Borsa è pari a 6.200 Euro lordi annui.

Altre due opportunità fanno riferimento a studenti residenti nelle Marche: - n. 5 borse di studio speciali per frequentare, dal 1° anno, corsi o studi di perfezionamento, in Italia o all’Estero, per studenti marchigiani residenti a Roma e provincia, nelle Marche o in altre regioni italiane, provvisti da non oltre 2 anni di laurea o titolo equipollente; - n. 5 borse di studio speciali per attività di ricerca per studenti marchigiani laureati, sulla base di progetti finanziari dettagliati, appoggiati presso Istituti o Enti di ricerca di Facoltà universitarie riconosciuti in Italia o all’Estero; vista la presenza nella città di Fermo della Facoltà di Beni Culturali dell’Università degli Studi di Macerata, particolarmente significativo per il nostro territorio risulta essere il settore di ricerca relativo ad archeologia e storia.

Il bando di concorso, contenente le modalità e la documentazione necessaria per la partecipazione, è pubblicato sul sito www.provincia.fm.it. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al Servizio URP della Provincia di Fermo ai numeri telefonici 0734.232232 e 232233. “Per la prima volta - ha affermato il Presidente Fabrizio Cesetti - il Pio Sodalizio dei Piceni bandisce borse di studio dispiegate su tutte e cinque le province marchigiane. Si tratta di una grande opportunità per i giovani della nostra terra, che potranno così dimostrare le proprie capacità ed acquisire nozioni di altissimo profilo culturale e scientifico. Alla Fondazione, da sempre impegnata in una significativa attività di formazione, va il mio ringraziamento per la particolare attenzione e per la sensibilità dimostrate nei confronti della nuova Provincia di Fermo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-08-2010 alle 15:13 sul giornale del 14 agosto 2010 - 1034 letture

In questo articolo si parla di cultura, fermo, computer, borse di studio, provincia di fermo, pio sodalizio dei piceni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdC