Porto S.Elpidio: acquisti con assegni falsi, denunciati due pregiudicati per truffa

carabinieri 1' di lettura 26/07/2010 -

I Carabinieri hanno denunciato due pregiudicati di Porto Sant'Elpidio quali responsabili di pagamenti con assegni falsi e documenti personali contraffatti. I due malviventi, accusati di truffa, avevano cercato di acquistare della merce per un totale di 30 mila euro.



I due, che ora dovranno rispondere anche di falsificazione di documenti, uso di atto falso e falsità materiale, avevano tentato di acquistare merce con assegni falsi sia a Porto Sant'Elpidio che in due aziende di Montegranaro e Civitanova. Nel primo caso hanno acquistato merce per un valore di 10 mila euro mentre nel secondo per un totale di 20 mila euro.






Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2010 alle 19:07 sul giornale del 27 luglio 2010 - 1018 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, civitanova marche, Montegranaro, porto sant'Elpidio, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aDS





logoEV
logoEV
logoEV