VereGrantour: serata in programma a Torre di Palme

2' di lettura 21/07/2010 -

La rassegna itinerante dell'arte di strada “VereGrantour” arriva al terzo fine settimana di programmazione e anticipa di un giorno il consueto appuntamento del venerdì facendo tappa oggi e domani sera nell'incantato borgo di Torre di Palme.



E' per il secondo anno consecutivo che la città di Fermo, attraverso la sua incantevole frazione, ospita manifestazioni legate all'arte di strada promosse dal Veregra Street Festival, segno di una sinergia ormai forte fra gli amministratori e l'organizzazione della manifestazione, e scelta quanto mai azzeccata considerando l'oggettiva bellezza di Torre di Palme, vera e propria perla della nostra riviera, che con i suoi scorci, le sue piazzette ed i suoi vicoli riesce a dare un valore aggiunto ad ogni spettacolo che ha il privilegio di essere svolto all'interno del borgo.

Il programma della serata di stasera prevede a partire dalle 20.30 cinque spettacoli dedicati alla magia comica, alla clowneria e alla giocoleria. Si esibirà “Il Grande Lebuski” con una esibizione dalla risata contagiosa fatto di abilità clownesche ed evoluzioni acrobatiche.

La compagnia “I 4 Elementi” presenterà invece “Farabutti e Farabuloni”, uno spettacolo che gioca in maniera frizzante e dinamica con l'idea del circo, presentando numeri di magia comica, giochi di prestigio, escapologia, palle infuocate e chi più ne ha più ne metta.

Giocoleria ai massimi livelli sarà presentata al pubblico da Raoul Gomiero. Magia comica di grande qualità, apparizioni di improbabili pennuti, funambolismi di foulard egocentrici e cascate di pepite d'oro sono gli ingredienti di “Regina a 24 carati” presentato da Luca Regina. Lo spettacolo presentato da Marco Neri invece, in un concentrato di umorismo e simpatia, si articolerà in giocoleria con palle, birilli, asce, e torce infuocate.

Eseguirà spericolate acrobazie su monocicli e numeri d'equilibrismo sulla scala a pioli. Sarà operativo anche per stasera e per tutta la durata del VereGrantour il servizio di trasporto organizzato dalla Steat e dal STL “Marca Fermana” che, a costi irrisori, collegherà le località turistiche della costa con i luoghi degli spettacoli con la possibilità inoltre di visitare i beni artistici e architettonici dei comuni aderenti alla rete del VereGranTour. Domani sera si bissa con altri cinque spettacoli, molto atteso il concerto de “La Tresca”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2010 alle 13:14 sul giornale del 22 luglio 2010 - 909 letture

In questo articolo si parla di attualità, Veregra Street Festival, veregra street festival

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/asc





logoEV
logoEV
logoEV