Sant'Elpidio: scuola Bacci, il Sindaco sulla capienza delle classi

Alessandro Mezzanotte 1' di lettura 21/07/2010 -

Circa la situazione della capienza delle classi nella scuola media “A. Bacci” il sindaco Alessandro Mezzanotte ha rilasciato la seguente dichiarazione.



Appena avuta notizia dal dirigente scolastico prof. Teodori della situazione che potrebbe prospettarsi nel prossimo anno scolastico in fatto di capienza delle aule alla scuola media “A. Bacci” il sottoscritto ed il collega Francesco Giacinti, sindaco di Monte Urano si sono immediatamente adoperati per cercare di addivenire ad una soluzione e scongiurare i rischi paventati.

E’ stato infatti chiesto un incontro urgente con il dirigente dell’Ufficio scolastico regionale, organo preposto alla formazione del numero degli alunni in ogni classe, dal quale però ad oggi non è pervenuto alcun cenno di riscontro. L’Amministrazione Comunale si sta impegnando con tutti i mezzi possibili affinchè dal prossimo mese di settembre le aule possano contenere il numero di alunni che rispetti le condizioni minime di sicurezza oltre che le normali condizioni di igiene e sicurezza, rammaricandosi però che questa situazione è il frutto dei tagli al personale docente adottati dalla recente Riforma Gelmini, i cui effetti stanno avendo i primi riverberi sulla formazione oltremodo numerosa delle classi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-07-2010 alle 18:49 sul giornale del 22 luglio 2010 - 1106 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, mezzanotte, sindaco sant'elpidio a mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/at0





logoEV
logoEV