Porto S. Elpidio: Modidea 2010, il sipario sta per aprirsi

moda disegnato 2' di lettura 15/07/2010 -

Modidea, il concorso nazionale bandito dall’Associazione Santa Croce di Casette D’Ete, giunto alla sua quindicesima edizione, ha come obiettivo principale promuovere l’estro e il talento dei giovani stilisti, offrendo agli stessi nuove prospettive per la formazione professionale e l’occupazione futura.



I partecipanti, tutti giovani esordienti e provenienti dalle migliori scuole di moda nazionali, si sono cimentati nella realizzazione di cinque outfit donna, seguendo il tema di quest’anno: “ Le forme e i colori. Esercizi di stile “. I quindici finalisti sfileranno le loro creazioni nella serata di gala del 17 luglio, a Casette D’Ete. Ecco i nomi dei finalisti già selezionati per Modidea: Paola Balzano (Accademia di Costume e Moda di Roma) Letizia Lattanzi (Istituto Marangoni di Milano) Elisa Perin (ISGMD di Lecco) Mario Rossodivita (ISIA di Firenze) Paola Rocca (Polimoda di Firenze) Angela Modrono Sanchio (Istituto Marangoni di Milano) Emiliana Di Monaco (Istituto Marangoni di Milano) Alice Toppi (ISGMD di Lecco)

Elisa Trovato (Istituto Di Moda Burgo di Milano) Andrea Spreafico (ISGMD di Lecco) Francesca Stefanetti (Università degli Studi di Firenze Facoltà di Architettura) Karisa Paponi (Royal Academy Of Fine Arts di Anversa) Cecilia Raspanti (Polimoda di Firenze) Eleonora Abbate (Polimoda di Firenze) Francesco Luciani (Istituto Marangoni di Milano) Tra i giurati che valuteranno i quindici finalisti sicura la presenza di: Sara Fiandri – Capo redattrice moda di Cosmopolitan, Ivan Zazzaroni – Giornalista e personaggio televisivo, Paola Rubertelli – Titolare e stilista di Taviani, Ivana Sica –

Titolare e responsabile ufficio stampa di Unique Italia, Erika Azzimondi – Dirigente di Patrizia Pepe Anna Rita Pilotti – titolare Loriblu A presiedere la giuria, il Presidente della Camera di Commercio di Fermo, Graziano Di Battista. Il primo classificato riceverà un bracciale acciaio e oro di Nomination, una somma in denaro di 3.000,00 euro e la possibilità di frequentare uno stage presso un’importante casa di moda.

A tutti i partecipanti l’ Associazione garantisce la segnalazione del curriculum alle più importanti aziende del settore moda. La serata sarà presentata dalla giornalista e conduttrice del telegiornale di Italia 1 “Studio Aperto” Monica Gasparini. Fra gli spettatori anche la delegazione bulgara della Città di Polski Trambesh che lunedì 19 siglerà un gemellaggio con Sant’Elpidio a Mare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-07-2010 alle 15:14 sul giornale del 16 luglio 2010 - 3519 letture

In questo articolo si parla di moda, spettacoli, fermo, Comune di Fermo, gran galà, modidea, monica gasparrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aeG





logoEV
logoEV