Porto Sant'Elpidio: al via la campagna di prevenzione per la lotta alla zanzara tigre

zanzara 1' di lettura 13/07/2010 -

Nel comune di Porto Sant’Elpidio ha preso ufficialmente il via la campagna di prevenzione per la lotta alla zanzara tigre. Il progetto rientra all’interno di un piano regionale che si pone l’obiettivo di misurare i livelli di infestazione, monitorandone l’andamento stagionale.



Nello specifico, il monitoraggio si basa sulla rilevazione del livello di infestazione attraverso il conteggio del numero di uova deposte dalle femmine adulte all’interno di alcune ovitrappole che sono state distribuite sul territorio comunale. Accanto a questa attività, il comune ha predisposto una serie di manifesti e volantini contenenti consigli utili ad allontanare le zanzare tigre.

“Per combattere il proliferare della zanzare tigre nell’ambiente- ha spiegato il sindaco Mario Andrenacci- basta seguire alcuni piccoli accorgimenti, come eliminare tutti i possibili contenitori di acqua all’aperto e usare prodotti larvicidi per i ristagni d’acqua non eliminabili, come quelli che si trovano nei tombini, nelle bocche di lupo e nelle caditoie. Questi prodotti sono facilmente reperibili nei supermercati, nei negozi specializzati, nelle farmacie e nei consorzi.

Se usati periodicamente, secondo le indicazioni riportate nelle etichette, producono effetti davvero molto positivi. Abbiamo sintetizzato questi semplici consigli in manifesti e volantini che saranno distribuiti alle famiglie di Porto Sant’Elpidio. L’obiettivo è proprio quello di prevenire il proliferare delle zanzare tigre, per permettere a cittadini e turisti di trascorrere l’estate in piena tranquillità”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2010 alle 17:26 sul giornale del 14 luglio 2010 - 1760 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aad