x

Porto S. Elpidio: l'assessore Pasqualini replica alle dichiarazioni di Albunia

provincia di fermo 3' di lettura 07/07/2010 -

"Desidero ringraziare il consigliere Albunia perché attraverso le sue uscite sulla stampa tiene viva l’attenzione sul Festival e, finalmente, mi offre la possibilità di rispondere pubblicamente alle sue domande sull’iniziativa tenutasi a Londra nel settembre scorso, cosa, che lui stesso mi aveva impedito di fare durante il Consiglio comunale di maggio, perché giudicata 'auto promozionale' per la sottoscritta" - dice Annalinda Pasqualini.



Innanzi tutto nel settembre scorso all’istituto Italiano di Cultura di Londra sono stati portati il Festival e altre eccellenze del territorio, enogastronomiche e produttive. La missione è stata patrocinata dalla provincia di Fermo, dall’Istituto per il Commercio Estero (ICE), dalla Camera di Commercio di Fermo, da Confindustria Fermo, da Fermo Promuove, dall’Ente Nazionale Italiano per il Turismo (ENIT), dal Ministero degli Esteri (in forza al PDL), da Marca Fermana, dalla Carifermo, dai Maestri Pastai di Campofilone, da alcune industrie del distretto del cappello e da tre importanti calzaturifici della nostra città, già sponsor del Festival.

L’iniziativa ha visto presenti Il console Italiano, il rappresentante estero di ICE e i referenti di tutte le associazioni di categoria londinesi, nonché i rappresentanti di associazioni culturali e la responsabile dell’Ufficio scolastico del Consolato d’Italia a Londra. I contatti avviati con quest’ultima sono stati messi a disposizione dell’istituto superiore della città e delle altre scuole del Fermano per favorire scambi, stage di lingua inglese, lezioni in videoconferenza, progetti con scuole di lingua romanza, contatti per il progetto Leonardo. Sono state avviate relazioni con un noto cuoco italo-inglese per organizzare tirocini di studenti dell’alberghiero e del Turistico presso la sua catena di ristorazione e le strutture ricettive ad essa collegate.

Inoltre, l’istituto Italiano di Cultura di Londra, così come altri Istituti Italiani esteri contattati saranno il riferimento e il tramite per invitare i giovani stranieri al Festival. Il consigliere ritiene che tutti coloro che hanno sostenuto e partecipato all’iniziativa di Londra, residenti nella nostra provincia di Fermo e a Londra abbiano perso tempo? Ritiene che la promozione di un’eccellenza culturale quale il Festival e delle eccellenze enogastronomiche e produttive del nostro territorio non serva a nulla? A che scopo lui stesso con tanto fervore compie innumerevoli missioni, più di tutta la giunta e dei consiglieri comunali elpidiensi?

Perché non riferisce dell’utilità delle sue missioni per la città e per il territorio? Ricordo che dietro plauso dello stesso consigliere ha partecipato all’iniziativa londinese la consigliera Loredana Scoli, del suo gruppo, PDL. Albunia, con le sue affermazioni contraddice se stesso e delegittima i consiglieri del suo stesso partito. Inoltre siamo ormai davanti a una consuetudine: ogni anno attacca il direttore artistico Renzi e in questa idea fissa dimentica di aggiornarsi sui numeri: nel 2008 il Festival ha avuto 17.000 presenze; nel 2009 ne ha avute 20.000.

La rassegna invernale di teatro per ragazzi anche quest’anno ha registrato il tutto esaurito. Di quale allontanamento dal teatro parla? Il Festival si prefigge tra i suoi scopi l’educazione alla mondialità, all’intercultura alla solidarietà globale: obiettivi che persegue a Porto Sant’Elpidio e quest’anno, per la prima volta in Etiopia senza nemmeno gravare sulle tasche dei cittadini. Infine, due rassicurazioni: resterò a Porto Sant’Elpidio durante il viaggio di Renzi in Etiopia e continuerò a promuovere con tutti i mezzi a disposizione l’attività di Animazione teatrale portata avanti da Pacini.

Se il consigliere avesse letto con maggiore cura l’articolo della conferenza stampa in provincia avrebbe visto che veniva promosso il sito dove sono presenti le attività laboratoriali di animazione teatrale delle scuole, inoltre, queste ultime e lo stesso sono promosse all’interno del catalogo del Festival.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-07-2010 alle 17:12 sul giornale del 08 luglio 2010 - 636 letture

In questo articolo si parla di politica, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio, provincia di fermo, pasqualini, albunia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/XO





logoEV
logoEV