Tirocini per giovani studenti, cresce l'adesione dei comuni

1' di lettura 30/06/2010 -

Presso l’Aula Formativa del Servizio Formazione Professionale Scuola e Politiche del Lavoro, si è svolto l’incontro fra gli Uffici ed i referenti dei Comuni aderenti all’iniziativa “Tirocini formativi e di orientamento di giovani studenti - Estate 2010”, che permetterà alle ragazze e ai ragazzi che hanno compiuto i sedici anni e che risultano residenti nei Comuni aderenti, di svolgere un tirocinio formativo presso un’azienda, uno studio professionale, un Ente o un’associazione del territorio della provincia di Fermo.



Lo scorso 31 maggio la Giunta Provinciale aveva approvato uno schema di Protocollo d’Intesa per l’attuazione dei tirocini e ad oggi la proposta dell’Assessorato alla Formazione Professionale Scuola e Politiche del Lavoro è stata accolta positivamente da 22 Comuni: Amandola, Belmonte Piceno, Campofilone, Grottazzolina, Lapedona, Magliano di Tenna, Monsampietro Morico, Monte Rinaldo, Monte San Pietrangeli, Monte Vidon Corrado, Montegiorgio, Montelparo, Montottone, Monterubbiano, Moresco, Ortezzano, Pedaso, Petritoli, Porto San Giorgio, Porto Sant’Elpidio e Smerillo.

Con alcuni di questi è stato già sottoscritto il relativo Protocollo Operativo che a breve porterà gli studenti nelle aziende locali per sperimentare le attività del tirocinio pratico. Durante l’incontro, che ha costituito un momento di confronto operativo riguardo le procedure di competenza dei singoli Enti locali, sono stati definiti ed illustrati ruoli, compiti ed adempimenti obbligatori per permettere un’efficace attuazione dell’intervento sia rispetto alle finalità formative, sia riguardo alla particolare tutela che gli interventi sui minori richiedono.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-06-2010 alle 12:30 sul giornale del 01 luglio 2010 - 581 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GD





logoEV
logoEV