Sant'Elpidio a Mare: lo sport per l'integrazione

disabili 1' di lettura 21/06/2010 -

Integrazione fra disabili e normodotati. E’ lo scopo che si propone “Equitando insieme 2010”, l’iniziativa organizzata dall’associazione “La Speranza” insieme alle associazioni “Cavalli del Fonti” e “Farsi Prossimo” con il patrocinio della Regione Marche, della Provincia di Fermo e del Comune di Sant’Elpidio a Mare, che si terrà sabato 26 e domenica 27 giugno a partire dalle ore 9.00 alla Comunità psicoterapeutica “La Speranza Onlus” di Sant’Elpidio a Mare (Bivio Cascinare - via Lungo Chienti, 2822).



“L’iniziativa è unica nel suo genere – ha spiegato Pierluigi Riccioni de “La Speranza” nel corso della presentazione – e si è già dimostrata un’ottima occasione di integrazione e sano agonismo nell’edizione dell’ottobre del 2009. Con questa edizione vengono ampliate le specialità sportive per permettere così la partecipazione di più atleti”.

Il programma della manifestazione, la prima di tipo integrato in Italia, prevede appunto gare e percorsi in cui gareggeranno insieme ragazzi con disabillità che seguono corsi di rieducazione equestre ed i normodotati. “Un’iniziativa che vuol far conoscere la lodevole opera portata avanti dall’Associazione La Speranza e dalle associazioni ad essa collegate a favore dei disabili e che va sostenuta per le finalità sociali che si propone” – hanno sottolineato gli assessori Paride Zallocco e Sibilla Zoppo Martellini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2010 alle 16:55 sul giornale del 22 giugno 2010 - 2094 letture

In questo articolo si parla di disabili, attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nY





logoEV
logoEV