Gran finale per I Mercoledì del Teatro Antonini

Saturnino Di Ruscio 1' di lettura 21/06/2010 -

Si conclude Mercoledì 23, presso il Teatro “Antonini” di Fermo, il secondo ciclo degli incontri “Me.Ta – I Mercoledì del Teatro Antonini” con la presentazione delle attività delle associazioni “Psiche 2000” e Gruppo di Auto Mutuo Aiuto (A.M.A.) di Piane di Falerone, che rappresentano, a tutti gli effetti, le prime concrete realizzazioni dei genitori della provincia di Fermo, che si sono associati per affrontare i temi della disabilità e del disagio mentale dei propri figli.



Ed è proprio in questa direzione, del favorire l’auto mutuo aiuto e l’organizzazione dei genitori, che è stato strutturato il secondo ciclo di incontri “Me.Ta – I Mercoledì del Teatro Antonini”.

Il Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio ha sottolineato l’opportunità e la necessità di questi incontri: “Per far conoscere a tutta la cittadinanza le problematiche della disabilità, con l’intento di favorire le più ampie forme di partecipazione, di coinvolgimento attivo e rafforzare il legame sociale e la comunità educante, secondo i principi della solidarietà e della condivisione”.

“Ho partecipato a tutti gli incontri “Me.Ta”– ha proseguito il Sindaco – e devo dire che in ogni occasione ho avuto modo apprendere delle cose nuove, conoscere storie di vita ed esperienze, che non possono in alcun modo lasciare indifferenti e, anzi, sollecitano riflessioni e interventi finalizzati a dare risposte sempre più puntuali. Incontro conclusivo del secondo ciclo, che in qualche misura, sintetizza la finalità complessiva del programma, che è quella di sostenere le famiglie e le persone che vivono la problematica della disabilità, favorendo, da un lato il sollievo e il mutuo aiuto delle famiglie e dall’altro l’autorganizzazione e la partecipazione sociale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2010 alle 16:35 sul giornale del 22 giugno 2010 - 696 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nD