Porto S. Giorgio: Sport d’estate, eventi per tutti i gusti

sport 4' di lettura 18/06/2010 -

Presentato dall’assessore allo sport Lauro Salvatelli, alla presenza di diversi rappresentanti di associazioni cittadine, il calendario estivo degli appuntamenti sportivi a Porto San Giorgio.



Un programma ricco, “ben 55 iniziative – precisa l’assessore – praticamente ogni giorno da qui a settembre ci sarà qualcosa. Lo sport più che mai sarà anche veicolo di promozione turistica per la città”. Molte iniziative consolidate, altre completamente nuove, eventi locali ed internazionali, tante discipline ed un’attenzione particolare allo sport giovanile. Uno degli eventi di punta sarà come sempre il Torneo internazionale di tennis under 12, che vedrà arrivare a Porto San Giorgio dal 4 all’11 luglio i più promettenti talenti in circolazione a livello mondiale, per un evento giunto ormai alla 28° edizione. Ma il circolo tennis Cococcioni di Porto San Giorgio organizza anche, la settimana di Ferragosto, un altro classico, il “Doppio giallo del villeggiante”, mentre dal 19 agosto prenderà il via il Torneo interregionale di terza e quarta categoria.

Tra i protagonisti dell’estate anche la Polisportiva Mandolesi, che dal 15 al 18 luglio proporrà l’annuale Festa del quartiere nord. Negli stessi giorni, decima edizione del memorial Abramo Marchionni, torneo di calcio dedicato ai bambini, categorie Primi calci e Pulcini. Questo fine settimana, di scena il grande judo, con il Camp estivo della Fijlkam Fermo alla palestra De Amicis, in programma fino a domenica 20 giugno. A seguire, dal 25 al 27 del mese, weekend intensivo di judo olimpico. Porto San Giorgio è da sempre città di pallacanestro e quest’estate il pallone a spicchi sarà spesso protagonista. All’Arena Europa la Virtus basket ha già organizzato il Minibasket camnp che proseguirà fino ad inizio agosto, quando arriveranno i corsi organizzati dal Centro Asteria di Milano. Dal 28 luglio all’8 agosto, terzo Memorial Sandro Ilari organizzato dall’Asd Sangiorgese 2000. Sempre all’Arena Europa si svolgerà anche un’esibizione di pattinaggio il 17 luglio, mentre dal 5 al 25 luglio, la sera, sarà di scena il secondo Torneo di calcio a 5 Città di Porto San Giorgio. Sempre all’Arena Europa anche la gara di distensione su panca San Giorgio Cup, a cura dell’Asd Body training, la sera del 3 luglio.

In una città di mare non possono mancare gli sport velici, che saranno di scena il 20 giugno, il 18 luglio, il 29 agosto ed il 19 settembre con le regate della Nautica Picena, mentre l’11 luglio toccherà alla regata della Lega navale italiana. Ed ancora, il 10 agosto, gara nazionale di salto in lungo presso lo chalet Vela. Sarà anche l’estate dei motori, con il raduno nazionale di Harlem Davidson presso il lungomare centro, organizzato dal Campe. Il 10 luglio Moda e motori, con le auto d’epoca all’Arena Europa, mentre il 26 e 27 giugno si ripeterà la fortunata manifestazione dedicata al Maggiolino, già effettuata l’estate scorsa. Si svolgerà dalle 15 alle 20 presso il Viale della stazione. Per chiudere, a luglio gli amanti del beach volley si potranno divertire con i tornei organizzati allo chalet Coco Loco dall’Asd Summer beach. Il 17 e 18 del mese toccherà agli under 14 e under 16 regionali sfidarsi, per poi disputare le finali il 31 luglio e il 1 agosto, mentre il 24 e 25 luglio si svolgerà un Open nazionale.

“Abbiamo cercato di accontentare tutti, anche se non è stato semplice – commenta l’assessore allo sport Lauro Salvatelli – dal momento che abbiamo ricevuto numerose richieste per l’utilizzo degli impianti sportivi sangiorgesi, anche da società provenienti da fuori. Oltre alle tante iniziative di qualità già in cartellone, ci sono altri eventi che stiamo definendo in questi giorni. Ad agosto, a breve fisseremo le date, si svolgerà un Trial show sul lungomare, davvero un bello spettacolo con le moto protagoniste. Siamo inoltre in contatto con Giovanni Galli, ex portiere della Nazionale di calcio e commentatore sportivo, che a settembre verrà al Teatro comunale per promuovere il suo libro e la fondazione che porta il nome del figlio Niccolò e si pone l’obiettivo di sostenere a livello socio-sanitario giovani vittime di incidenti con gravi conseguenze cerebromidollari”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2010 alle 16:03 sul giornale del 19 giugno 2010 - 1087 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/iq





logoEV
logoEV