Consiglio Comunale: Di Ruscio spiega la protesta

saturnino di ruscio 2' di lettura 13/06/2010 -

In merito al Consiglio Comunale, saltato, dopo la prima sospensione, per mancanza del numero legale, si precisa quanto segue. La protesta del Sindaco e di parte della maggioranza ha una motivazione ben precisa. Ecco come sono andate le cose.



Parte della maggioranza ha chiesto l’anticipo di due punti relativi all’approvazione definitiva di due varianti urbanistiche. L’opposizione ha appoggiato la posizione di Forza Italia e di altri a condizione che anche le mozioni venissero anticipate. Emendamento che è passato comunque con i voti della minoranza (Pd) e nonostante il voto contrario del Sindaco, del presidente del Consiglio, dei Civici e di altri componenti della maggioranza.

L’opposizione, eccetto il Pd, è uscita dall’aula così come Fermo Libera, ConFermo Di Ruscio, ed altri esponenti della maggioranza. Il Presidente del Consiglio ha provveduto, come da regolamento, alla sospensione del Consiglio per 15 minuti. Al momento di tornare in aula erano solo 12 i consiglieri presenti, facendo così venire meno il numero legale.

“Ho votato contro questa proposta e non sono rientrato in aula dopo la sospensione – spiega il Sindaco Saturnino Di Ruscio – perché credo che quando si trovano accordi con l’opposizione lo si debba fare per problemi inerenti tutta la città, come ad esempio la variante generale al Piano Regolatore, e non per pratiche che riguardano qualche amico o parente. Per quanto mi riguarda non ha certo fatto bella figura quella parte di maggioranza e di minoranza che ha anteposto interessi particolari a quelli più generali della città.

Purtroppo noto con dispiacere che ormai l’arte nobile della politica sia stata ormai ridotta, da parte dei gruppi di centro destra e di centro sinistra, al puro interesse di parte e non più mirata alla ricerca del bene comune, come invece tutti dichiarano e si fanno vanto in occasioni pubbliche”.


da Saturnino Di Ruscio
sindaco di Fermo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-06-2010 alle 19:08 sul giornale del 14 giugno 2010 - 798 letture

In questo articolo si parla di politica, saturnino di ruscio





logoEV
logoEV