Porto San Giorgio: differenziata, dal 14 giugno nuovi orari

differenziata 3' di lettura 26/05/2010 -

Novità in arrivo per la raccolta differenziata porta a porta. Da lunedì giugno entreranno in vigore alcun cambiamenti riguardanti orari e giornate di conferimento finalizzati ad ottimizzare la gestione del servizio. A giorni arriverà a tutte le famiglie sangiorgesi una tabella di sintesi dei cambiamenti, accompagnata da una lettera esplicativa.



Aumenterà da due a tre giorni settimanali il ritiro dei rifiuti indifferenziati: si potrà conferire il lunedì, giovedì e sabato dalle 7 alle 8 del mattino, con rifiuti da lasciare davanti alle proprie abitazioni. Per le vie interessate dal mercato settimanale, il giovedì il conferimento sarà differito dalle ore 13 alle 14. Sarà ridotto ad una sola giornata settimanale, il mercoledì, sempre dalle 7 alle 8, il ritiro di carta e cartone, che in base ai dati medi di conferimento sarà sufficiente ad assolvere le esigenze dell’utenza. I giorni per il conferimento della plastica rimarranno il martedì e il venerdì, con orario dalle 7 alle 8. I cassonetti stradali rimarranno per il conferimento di rifiuti organici, vetro, lattine e alluminio. Si potrà gettare i rifiuti tutti i giorni feriali in orario serale, dalle 21 alle 4 del mattino. Non ci sarà più un ritiro speciale di pannoloni e pannolini, perché rientrerà tra i tre ritiri (lunedì, giovedì e sabato) dell’indifferenziato.

Per quanto riguarda il conferimento delle utenze commerciali, l’indifferenziato sarà ritirato il lunedì, giovedì e il sabato al momento dell’apertura dei negozi. Per le attività di bar e ristorazione il ritiro sarà giornaliero e avverrà di notte, si dovrà lasciare i sacchetti fuori dalle attività tra l’orario di chiusura e le 5 del mattino. La carta si conferirà per tutti il mercoledì, sempre al momento dell’apertura. Per il cartone, invece, il rifiuto sarà giornaliero, dalle 19 alle 20, mentre per bar e ristoranti l’orario sarà notturno, tra le 2 e le 5. La plastica si conferirà martedì e venerdì al momento dell’apertura, giornaliero per bar e ristoranti, tra la chiusura dei locali e le 5 del mattino. Il ritiro dell’organico sarà giornaliero per bar e ristoranti, sempre tra la chiusura e le 5 del matttino. Il vetro si ritira il lunedì e il venerdì mentre potrà essere conferito negli appositi cassonetti nelle ore diurne. Stesso discorso, ma valido il martedì e giovedì, per lattine e alluminio.

Per necessità di conferimento fuori dagli orari sopra indicati si ricorda che il centro di raccolta è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 12 e dalle 15 alle 18. Il Comune di Porto San Giorgio e la società San Giorgio distribuzione servizi ricordano che per il conferimento delle diverse tipologie di rifiuti vanno utilizzati i soli sacchetti forniti gratuitamente a tutta l’utenza.

“Con le novità che saranno introdotte nei prossimi giorni – commenta il sindaco Andrea Agostini – andiamo a perfezionare ulteriormente il servizio per avvicinarci il più possibile alla gestione ottimale. Abbiamo aumentato di un turno a settimana il ritiro dell’indifferenziato e ridotto quello di carta e cartone riscontrando che era sufficiente a garantire le esigenze dei cittadini. Saranno istituiti nei prossimi giorni i due ispettori ambientali che dovranno assicurare il rispetto delle regole e degli orari da parte di tutti. Invito i sangiorgesi a curare ancora di più la qualità dei rifiuti conferiti per non vanificare gli sforzi nella differenziazione dei rifiuti e consentire una sempre più elevata qualità del servizio ed un ulteriore incremento delle percentuali, già lusinghiere, di raccolta differenziata nella nostra città. Da quest’estate, inoltre, nei tratti di spiaggia libera saranno introdotti appositi cestini per la differenziata”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-05-2010 alle 20:13 sul giornale del 27 maggio 2010 - 1189 letture

In questo articolo si parla di politica, porto san giorgio, differenziata, Comune di Porto San Giorgio





logoEV