Fermo aderisce alla giornata internazionale dei musei

fermo 2' di lettura 14/05/2010 - In occasione della Giornata internazionale dei Musei del 2010, il Coordinamento Regionale Marche di ICOM (Organizzazione internazionale dei Musei presso l’Unesco), in collaborazione con la Regione Marche, promuove la 2° edizione dell’iniziativa “Giornata Internazionale dei Musei” quest’anno dedicata al tema “i musei per l’armonia sociale”.

“Di fronte alle sfide che la diversità culturale pone al mondo contemporaneo, il tema dell’armonia sociale permette infatti di valorizzare pienamente il museo come spazio dove riconoscere se stessi in rapporto agli altri, in cui rivendicare appartenenze e negoziare identità, dove riflettere sulla relatività dei punti di vista e ridurre i margini di possibile conflitto, rendendo praticabile - grazie all’esercizio della democrazia al cui servizio il museo si pone - la costruzione di una società più equilibrata”- ha sottolineato il Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio. Nelle Marche l’iniziativa prevede l’organizzazione di un fine settimana speciale in molti musei, fra cui anche quelli fermani.

Per il weekend del 15 e 16 maggio la RETE MUSEALE DEL FERMANO, composta dai musei civici e dal museo diocesano di Fermo e dai musei di Sant’Elpidio a Mare, ha aderito con entusiasmo con aperture e iniziative speciali organizzate con la collaborazione delle comunità locali di stranieri. Di concerto, la Biblioteca Civica “Romolo Spezioli” selezionerà una serie di volumi per ragazzi di ambito multietnico, tenendo conto dei paesi d’origine delle comunità di stranieri partecipanti.

Per la giornata del 18 maggio, inoltre, è prevista un’altra interessante iniziativa con gli alunni delle scuole primarie che potranno interagire, attraverso percorsi guidati e giochi di socializzazione, con la collezione di scarpe etniche del Museo della Calzatura di S. Elpidio a Mare. Come ha evidenziato l’Assessore alla Cultura del Comune di Fermo, Maria Antonietta Di Felice: “Veramente tante le iniziative dei musei in questo fine settimana, che dimostrano, grazie all’entusiasmo dei professionisti e dei volontari della cultura e del sociale, come i nostri bellissimi musei non siano spazi lontani dal pubblico, ma luoghi vivi, vere piazze di cultura e di condivisione”.

Info: Punto informativo Polo Museale di Palazzo dei Priori 0734/217140; Punto informativo Musei di Sant’Elpidio a Mare 0734/859279






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2010 alle 18:26 sul giornale del 15 maggio 2010 - 702 letture

In questo articolo si parla di cultura, museo, fermo, Comune di Fermo





logoEV
logoEV