Vendeva gioielli falsi on line, in manette un fermano

gioielli 1' di lettura 03/05/2010 - La Guardia di finanza ha arrestato sei persone e sequestrato centinaia di gioielli falsi.

P. T., 48enne fermano ed esperto di informatica, era la mente dell'organizzazione che attraverso internet vendeva gioielli firmati a prezzi scontati. Inizialmente venivano venduti gioielli originali, ma nelle successive ordinazioni venivano piazzati gioielli contraffatti.

Dalle indagini è emerso un giro d'affari di circa 15 mila euro al mese. L'inchiesta era nata da una serie di denunce presentate in diverse procure italiane.





Questo è un articolo pubblicato il 03-05-2010 alle 19:15 sul giornale del 04 maggio 2010 - 880 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, internet, fermo, gioielli, gioelli





logoEV
logoEV