Sant'Elpidio a Mare: il comune aderisce a 'Parada, un naso rosso contro l'indifferenza'

2' di lettura 03/05/2010 - Anche il Comune di Sant’Elpidio a Mare e l’Assessorato ai Servizi Sociali hanno aderito a “Parada. Un naso rosso contro l’indifferenza”, affascinante progetto di arte e reintegrazione del clown franco-algerino Miloud Oukili per i ragazzi di Bucarest. La tournée marchigiana toccherà infatti martedì 4 maggio alle ore 15.30 anche la scuola elementare “Collodi” di Casette d’Ete.

L’inizio della storia di Parada risale ai primi anni novanta quando in seguito alla grave crisi economica e sociale attraversata dalla Romania e alla caduta del regime di Ceausescu, migliaia di bambini e di ragazzi sono scappati dalle loro famiglie e dagli orfanotrofi finendo sulle strade di Bucarest e del resto del Paese, esposti alla solitudine, alla violenza e alla povertà assoluta.

Nel 1992 il clown francese, Miloud Oukili, li ha incontrati nei canali sotterranei della capitale dove si rifugiavano la notte per sfuggire al freddo e alla solitudine. Da allora Miloud non li ha più lasciati: li ha conquistati con le arti del circo e attraverso la creazione della Fondazione Parada ha offerto loro incontri sulla strada, ascolto in un centro diurno, accoglienza in luoghi protetti e proposte progettuali finalizzate a costruire un futuro migliore. Alla storia di Miloud è dedicato anche il lungometraggio di Marco Pontecorvo Pa-ra-da (2008), che grande apprezzamento ha riscosso da parte di critica e pubblico italiano. Parada è una Fondazione rumena non governativa riconosciuta di utilità pubblica dalle Istituzioni, creata nel 1996 dall’allora giovane clown francese, Miloud Oukili. La Fondazione si occupa principalmente delle persone emarginate nella città di Bucarest, in particolare dei giovani in situazione a rischio di emarginazione sociale e dell’infanzia emarginata, soprattutto dell’infanzia di strada sradicata dalla famiglia e allontanata dalle istituzioni socio-educative, in particolare dalla scuola.

La tournée marchigiana di Parada è promossa da AMAT, Regione Marche e Teatri di Civitanova, realizzata in collaborazione con i Comuni di Ancona, Civitanova Marche, Fermo, Sant’Elpidio a Mare, San Benedetto Del Tronto, Serra San Quirico, Urbino e con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della Provincia di Macerata.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2010 alle 17:33 sul giornale del 04 maggio 2010 - 1931 letture

In questo articolo si parla di attualità, clown, bambini, romania, miloud oukili, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare