Diritto annuale, Camera di Commercio: diffidare da richieste di pagamento

Camera di Commercio fermo 2' di lettura 28/04/2010 - Da qualche giorno diverse Aziende della Provincia di Fermo ricevono “strane” telefonate. Dall’altra parte del telefono, con voce suadente, l’interlocutore si qualifica come impiegato, a volte funzionario, di Unioncamere, Infocamere, ed anche della Camera di Commercio di Fermo.

Chiede informazioni private al titolare dell’Azienda ed in alcuni casi informa che ha pendenze nei confronti della Camera di Commercio. Tutto ciò avviene, guarda caso, nell’imminenza della riscossione, da parte della Camera di Commercio, del diritto annuale. La Camera di Commercio di Fermo avvisa che nessun dipendente è autorizzato a tali telefonate. Nel caso queste sono autorizzate, per motivi diversi da quelli legati ad informazioni riservate sull’azienda, il dipendente o funzionario è sempre tenuto a qualificarsi. La Camera di Commercio, attraverso il proprio sito internet, http://www.fm.camcom.it/, da giorni ha avvertito che “Per il pagamento del diritto annuale la Camera di Commercio non invia più i bollettini postali. Diffidare da richieste di pagamento avanzate da organismi privati estranei alla Camera di Commercio”.


“Siamo preoccupati per ciò che sta avvenendo – ha detto il segretario reggente, Domenico Tidei – non solo per i possibili danni alle aziende, ma anche per il regolare svolgimento del lavoro dei colleghi, da qualche giorno impegnati a rispondere alle richieste di chiarimenti da parte di diversi imprenditori. Titolari di aziende che a loro volta hanno ricevuto richiesta di dati sensibili da chi si sta qualificando come uno dei nostri dipendenti”. “Raccomandiamo a tutti – ha aggiunto il presidente, Graziano Di Battista – di non tener conto delle telefonate che ricevono a nome e per conto della Camera di Commercio, se queste non sono seguite dall’identificazione di chi le effettua, ed a fare molta attenzione a fornire dati ed informazioni sulla propria azienda. In ogni caso il nostro personale è a disposizione per ogni informazione sulla questione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-04-2010 alle 19:50 sul giornale del 29 aprile 2010 - 822 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, camera di commercio fermo, Camera Commercio Fermo





logoEV
logoEV