Montegranaro: bullismo, incontro con la psicologa Ferraris

bullismo 2' di lettura 20/04/2010 - Numerosi i genitori presenti, ma anche nonni e docenti sono intervenuti domenica scorsa 18 aprile all’Oratorio S. G. Battista di Montegranaro ad ascoltare la dott.ssa Maria Grazia Vallorani, psicologa e psicoterapeuta, che ha saputo esporre con grande chiarezza nozioni e suggerimenti pratici sul tema dell’ansia e dei capricci dei bambini.

“L'ansia, come il dolore, è un segnale di pericolo per una ferita interna – ha affermato - mentre i capricci sono un istinto naturale che deve essere guidato e contenuto e non lasciato a se stesso. Una personalità ansiosa assomiglia ad una macchina troppo frenata, mentre un bambino capriccioso è come una macchina senza freni. Per crescere i bambini - ha spiegato - hanno bisogno del ruolo fondamentale del padre: la madre infatti verso i 4 anni di età lo dovrebbe spingere verso di lui come se lo partorisse un'altra volta e il padre come un'ostertrica dovrebbe farlo uscire dalla simbiosi con la madre, e presentare lui al mondo e il mondo a lui”. La dott.ssa Vallorani ha spiegato, con immagini e simboli, in modo semplice e chiaro, come educare all'autonomia, alla scelta e alla responsabilità.


Il cartellone di incontri prosegue domenica 25 aprile, alle ore 15.00, sempre all'Oratorio San Giovanni Battista di Montegranaro con la dott.ssa Anna Oliverio Ferraris, psicologa, psicoterapeuta, docente all’Università “La Sapienza” di Roma che tratterà il tema: “Cosa fare se mio figlio diventa vittima di un bullo?”.


Durante ciascuna conferenza (la cui partecipazione è gratuita) è previsto un servizio di intrattenimento per bambini a cura degli animatori dell’associazione culturale “Il Gufo Anacleto” (per i ragazzi a partire dai 12 anni che non intenderanno usufruirne è previsto l’ingresso con tariffa ridotta al cinema “La Perla”, dietro presentazione di un tagliando vistato dall’Associazione).


L’iniziativa è realizzata grazie al contributo del Comune di Montegranaro, della Cassa di Risparmio di Fermo spa, dell’Ambito Sociale XIX e del Centro Servizi per il Volontariato.


Per informazioni: G.O. GENITORI OGGI onlus – Piazza Mazzini, 4 – 63014 MONTEGRANARO (FM) – tel.: 331.4052958 – fax: 0734.893076 – www.gogenitorioggi.org - info@gogenitorioggi.org.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2010 alle 18:36 sul giornale del 21 aprile 2010 - 810 letture

In questo articolo si parla di attualità, bullismo, Comune di Montegranaro





logoEV
logoEV