Sant'Elpidio: l'iniziativa con mongolfiera e Ferrari verrà recuperata dopo Pasqua

1' di lettura 30/03/2010 - Verrà recuperata domenica 11 aprile l’iniziativa “Se vive il commercio, vive la città”, promossa da Confesercenti in collaborazione con A. Service ed il patrocinio dell’Assessorato allo Sviluppo economico, che vede fra le principali attrazioni per sensibilizzare all’acquisto nei pubblici esercizi cittadini una mega mongolfiera al centro di Piazza Matteotti.

Come si ricorderà, infatti, a causa delle avverse condizioni meteorologiche ed in particolare per il vento, nel pomeriggio del 7 marzo scorso la struttura non si era potuta librare per 40 metri di altezza così come previsto dall’organizzazione. “Per venire incontro alla richieste dei tanti cittadini, dei commercianti, dei bambini e degli appassionati – ha sottolineato l’assessore Lorena Cozzi – l’iniziativa è stata rinviata a domenica 11 aprile”.


La manifestazione prevede infatti che la mongolfiera (3 mila metri cubi di volume, 32 metri di altezza, 20 metri di diametro) stazioni per un’intera giornata in Piazza dando così la possibilità a chi vuole di salirvi ed ammirare da un’altezza di 40 metri il panorama dell’intera città. In piazza sosterà anche una Ferrari rosso fiammante da fotografare.


“Se vive il commercio, vive la città” consiste in un concorso della durata di due mesi per cui ciascun negoziante affiliato per ogni 10 euro di spesa consegnerà ai clienti una cartolina che, dopo essere stata compilata, potrà essere imbucata nell’urna apposita e partecipare all’estrazione di tre premi fra cui: la possibilità di guidare una Ferrari F1, voli in mongolfiera ed olio extravergine.


E’ un’iniziativa che vede il commercio cittadino protagonista per la cui promozione tanto ci stiamo adoperando” - ha aggiunto l’assessore Cozzi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-03-2010 alle 15:59 sul giornale del 31 marzo 2010 - 813 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV