Armi e droga, tre arresti

1' di lettura 27/03/2010 - Un italiano e due stranieri sono finiti in manette a Casabianca di Fermo con l'accusa di spaccio di stupefacenti e detenzione illegale di armi.

La Polizia ha perquisito l'abitazione di un pregiudicato albanese, controllato da tempo per un via vai sospetto di tossicodipendenti. Sono stati arrestati un 36enne macedone, un 45enne italiano ed un albanese di 30 anni.


Gli agenti hanno sequestrato anche 100 grammi di eroina, una doppietta, un fucile semiautomatico e 400 munizioni. Le armi erano state rubate pochi giorni fa in un'abitazione di Porto Sant'Elpidio.






Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2010 alle 18:03 sul giornale del 29 marzo 2010 - 817 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, droga, fermo, arresto, armi





logoEV
logoEV