L'Admo sarà alla due giorni del Campionato italiano lancio del formaggio

1' di lettura 26/03/2010 - L’Associazione donatori midollo osseo (Admo) sarà una delle protagoniste del prossimo Campionato italiano individuale lancio del formaggio, per diverse categorie (da uno a 25 chili), che si svolgerà a Sant’Elpidio a Mare il 27 e 28 marzo.

L’Admo regionale e la sezione di Montegranaro - Sant’Elpidio a Mare – Porto Sant’Elpidio impegneranno i loro volontari con una presenza “fisica”, un banchetto informativo, sabato dalle 18 alle 21 nel centro della cittadina e domenica, lungo la strada provinciale Castellano dalle 9.30 alle 12.


L’associazione fornirà anche dei gadget, come cappellini, magliette e giubbotti per la sicurezza, a partecipanti e organizzatori e interverrà, con un breve discorso, prima della premiazione. “Abbiamo voluto essere ‘visibili’ in questa importante manifestazione – dice Rita Grilli, dell’Admo regionale – per sensibilizzare i partecipanti alle gare, ma anche il folto pubblico che seguirà l’evento, alla donazione di midollo osseo e di cellule staminali, atti di profonda generosità che possono salvare tante vite”.


Il Campionato è organizzato dalla società A.S.T. Santa Croce affiliata alla FIGeST (Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali); il responsabile della manifestazione è Valerio Vitellozzi, consigliere federale di Sant'Elpidio a Mare, mentre il presidente federale è un altro marchigiano, Dino Berti, di Corinaldo. La manifestazione ha anche il patrocinio del comune di Sant’Elpidio a Mare e della provincia di Fermo.


da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-03-2010 alle 15:24 sul giornale del 27 marzo 2010 - 671 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi per il volotariato





logoEV
logoEV