Sant'Elpidio: firmata La nuova ordinanza che regola l’apertura delle attività stagionali

barista al bar 1' di lettura 24/03/2010 -
Il sindaco Mario Andrenacci ha firmato una nuova ordinanza che regola la durata delle attività stagionali. Il provvedimento tiene conto delle istanze avanzate dalle associazioni di categoria che, in vista delle prossime festività pasquali, avevano chiesto di anticipare l’apertura stagionale estiva al 25 marzo.

Nello specifico, l’ordinanza stabilisce che per l’anno 2010 le attività che si trovano sull’arenile, in possesso di autorizzazione a carattere stagionale, potranno restare aperte dal 25 marzo al 25 ottobre.


Gli esercizi commerciali per la somministrazione di alimenti e bevande in genere, sempre in possesso di autorizzazione a carattere stagionale, potranno invece svolgere la loro attività nel periodo che va dal primo aprile al 31 ottobre.


Sono escluse da questa disposizione le attività stagionali di somministrazione di alimenti e bevande svolte congiuntamente all’attività prevalente di intrattenimento e svago.






Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2010 alle 15:16 sul giornale del 25 marzo 2010 - 997 letture

In questo articolo si parla di bar, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio, barista





logoEV
logoEV