Gismondi: 'scegliete i nostri Istituti, ITC o IPSIA di Montegranaro'

scuola media Ugo betti 5' di lettura 24/03/2010 - Siamo arrivati ormai in prossimità della scadenza per l’iscrizione agli Istituti Superiori e in questi giorni il mondo della scuola è in pieno fermento.

In pieno accordo con l’Ass. Di Battista volevamo richiamare fortemente l’attenzione sui nostri due Istituti di Montegranaro, l’ITC meglio conosciuto come ragioneria e l’IPSIA indirizzo Calzaturiero.


Queste due realtà sono state negli anni e sono tuttora fiore all’occhiello della nostra cittadina, basti ricordare gli oltre 250 alunni di media ogni ciclo scolastico e gli oltre 160 diplomati con la valutazione di “100/centesimi”.


La paura di non veder concretizzata la prima classe per l’anno scolastico venturo, ha richiamato la mia attenzione cercando in più occasioni di sensibilizzare genitori e ragazzi a non sbagliare di fronte ad una scelta così importante per il futuro. Ricordo infatti che il trend italiano di adesioni a Licei sta decisamente rallentando a discapito di un rafforzamento degli istituti tecnici e professionali. Basta fare un fermo immagine sulla situazione attuale e notare la scarsa presenza di manodopera specializzata. Le nostre care e amate piccole e medie imprese hanno sempre più bisogno di un ricambio generazionale attento e puntuale.


Il nostro distretto ha bisogno di ragazzi volenterosi per continuare una tradizione che ci ha reso celebri nel mondo. Il mio auspicio oggi è quello di non vedere vanificati i tanti sacrifici fatti per tenere aperte le nostre importanti scuole ricordando che la futura prima classe verrà creata solo se saranno pervenute sufficienti iscrizioni per raggiungere il numero di alunni indicati per legge entro e non oltre il 26 Marzo.


Siamo già a buon punto quindi genitori e ragazzi non perdete l’occasione di scegliere bene per il vostro futuro, scegliete i nostri Istituti, ITC o IPSIA di Montegranaro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-03-2010 alle 15:47 sul giornale del 25 marzo 2010 - 1347 letture

In questo articolo si parla di cultura, Comune di Montegranaro, scuola media ugo betti