Di Ruscio: \'siamo contrati alla Ned e alla centrale a biomasse\'

saturnino di ruscio a pedaso 1' di lettura 23/03/2010 - In merito alle vicende inerenti l’impianto di Fermo della Ned Silicon questa Amministrazione ribadisce la sua contrarietà alla Ned e alla centrale a biomasse, così come già ribadito nei pareri e nei ricorsi fatti al Tar e al Consiglio di Stato.

Con la delibera sulla localizzazione a Campiglione del nuovo ospedale di rete, è stata ribadita inoltre la posizione di incompatibilità tra la presenza di industrie insalubri e il nuovo polo sanitario della Provincia di Fermo.


Abbiamo inoltre richiesto a tutti gli organi competenti i dovuti accertamenti nei confronti della Ned per verificare il rispetto delle prescrizioni sollevate dai Comuni e dal Comitato di cittadini.


Tra le altre richieste anche quella del Settore Ambiente del Comune in cui si chiede, al dirigente regionale dell’Ufficio Valutazioni ed Autorizzazioni Ambientali, di far conoscere l’applicabilità all’autorizzazione Integrata Ambientale della Ned Silicon per quel che riguarda i nuovi limiti per la P.M. 10 entrati in vigore dal 1 gennaio 2010.


Sulla questione prettamente energetica questa Amministrazione sta lavorando al nuovo Piano Energetico Comunale al fine di trovare una soluzione più idonea alle esigenze del territorio e alle richieste dei cittadini.


da Saturnino Di Ruscio
sindaco di Fermo




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-03-2010 alle 11:37 sul giornale del 24 marzo 2010 - 719 letture

In questo articolo si parla di politica, saturnino di ruscio





logoEV
logoEV