Sant\'Elpidio: al Cicconi arriva il Latin Rock di Carlos Santana

1' di lettura 04/03/2010 - La stagione musicale elpidiense, dopo il successo del concerto dedicato ai Queen, riprende in grande stile con un altro omaggio ad un grande della musica contemporanea, Carlos Santana.

Soul Sacrifice è il titolo del primo pezzo eseguito dalla Santana Blues Band al concerto di Woodstock il 15 agosto 1969. Una data ormai entrata nella leggenda perché fece conoscere al mondo intero un nuovo genere musicale, nato dalla fusione del rock-blues con le ritmiche afrocubane, il latin rock.


E non poteva che chiamarsi così il gruppo che venerdì 12 marzo al Teatro Cicconi, ore 21.30 – ingresso libero, ripercorrerà tutte le tappe più significative del guitar hero più famoso del mondo, soffermandosi soprattutto sulle sue prime produzioni discografiche. I Soul Sacrifice amano definirsi “una band di amici con il vizio di fare musica”, ma in realtà non suonano soltanto per divertirsi dal momento che hanno debuttato nel 1998, al Pistoia Blues Festival, proprio come gruppo spalla di Carlos Santana.


I cinque componenti della band: Gianni Iacoponi (basso/voce), Max Ruggeri (chitarra/voce), Enzo Felici (tastiere/voce), Fabio Andrenacci (percussioni) e Francesco Offidani (batteria) annoverano inoltre numerose collaborazioni di prestigio con artisti nazionali quali Andrea Braido (Vasco Rossi, Mina), Paola & Chiara, Camaleonti, Lighea, Orietta Berti, Linda e Paolo Mengoli; ed anche con artisti internazionali quali: Ian Paice (Deep Purple), Steve Norman (Spandau Ballet) e Frank Gambale (Chick Corea).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-03-2010 alle 15:51 sul giornale del 05 marzo 2010 - 2364 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio





logoEV
logoEV