Tiro alla fune: Di Ruscio incontra la squadra pronta per i mondiali

1' di lettura 22/02/2010 - Il Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio ha fatto visita, nella mattinata di domenica 21 febbraio, alla squadra di tiro alla fune “A.S.D. Cobra Fermo”.

Il primo cittadino, accompagnato dall’Assessore allo Sport Edgardo Romagnoli e dal Vice Presidente Vicario della Cavalcata dell’Assunta Silvio Dionea, ha incontrato, nella palestra del vecchio campo sportivo di Porto San Giorgio, gli atleti che parteciperanno ai prossimi Campionati del Mondo di Tiro alla Fune, in programma dal 25 al 28 febbraio a Cesenatico.


Nazionale italiana che sarà composta da una nutrita rappresentanza di atleti provenienti proprio dai Cobra Fermo. Di Ruscio, Romagnoli e Dionea hanno osservato con attenzione gli allenamenti dei ragazzi. “Un’altra eccellenza sportiva di cui può farsi vanto questo territorio – ha spiegato il Sindaco Di Ruscio - una realtà, quella dei Cobra, che è cresciuta nel corso degli anni, facendo conoscere al grande pubblico il fascino di questa disciplina e il nome della nostra città.


Agli atleti che parteciperanno al mondiale non posso che fare un grande in bocca al lupo”. Il Sindaco ha consegnato al Presidente dei Cobra Pasquale Del Moro e al Vice Presidente Vicario Bruno Santoni il gagliardetto del Comune di Fermo e una medaglia della città.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-02-2010 alle 16:28 sul giornale del 23 febbraio 2010 - 1241 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, saturnino di ruscio, tiro con la fune