Inaugurata la nuova casa dello studente

saturnino di ruscio 1' di lettura 11/02/2010 - L’inaugurazione della nuova Casa dello Studente rappresenta un passo in avanti che vede protagonista Fermo e il mondo dell’Università.


Si va a completare un percorso che ha rivoluzionato in positivo la realtà universitaria cittadina e di tutto il territorio provinciale, arricchendola di tre nuove sedi, due biblioteche universitarie ed ora anche la casa dello studente. La cerimonia del taglio del nastro di ieri mattina, oltre alle tante autorità del mondo civile, religioso, militare ed accademico, ha visto la presenza del Presidente del Consorzio Universitario Piceno Renzo De Santis.



Il Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio si è intrattenuto brevemente con quest’ultimo per concordare la necessità di un incontro per pianificare le strategie future di sviluppo dei due centri universitari onde evitare sovrapposizioni. Due realtà formative importanti per le nuove generazioni, che possono convivere e crescere pur in un momento d’indiscutibile difficoltà economica e carenza di fondi. Il Consorzio Universitario Piceno conta, tra l’altro, di un contributo della Provincia di Ascoli di 770 mila Euro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2010 alle 16:20 sul giornale del 12 febbraio 2010 - 1617 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, saturnino di ruscio, sindaco di fermo





logoEV
logoEV