Scacchi: ottima prova della squadra elpidiense nella prima gara del Campionato Italiano

scacchi a porto sant\'elpidio 1' di lettura 09/02/2010 - Ottima prova domenica 7 febbraio della squadra di scacchi di Porto Sant’Elpidio nella prima gara del Campionato Italiano a squadre (C.I.S.) che la vedeva opposta alla squadra dell\'Aquila nella serie A2 girone 7.1.

Nella quiete di Villa Baruchello, sede del circolo scacchi l’Avamposto, Andjelko Dragojlovic (Serbia), Sergio Rinaudo, Roberto Miandro e Daniele Ripa\' hanno superato per 3 e mezzo a mezzo punto (il punteggio massimo per incontro e’ di 4 punti) gli avversari ( Gaetano Scipioni, Marcello Pecorari, Davide Rastelli, Michele Rastelli) aggiudicandosi l\'incontro.


Il girone e’ composto dalle squadre di Chiesti, Aquila e Porto Sant’Elpidio e dovranno essere giocati ben 6 turni di gioco (in casa e in trasferta) iniziando dal mese di Febbraio sino ad arrivare al mese di Aprile. Iniziare bene è sempre importante in ogni sport che si pratica e, senza ombra di dubbio, la squadra elpidiense lo ha fatto.


La ricetta vincente è il grande spirito di appartenenza alla città per cui si gioca, serietà e collaborazione tra i soci del Circolo l\'Avamposto, tanta passione per gli scacchi e nuovi \"progetti\" che riguarderanno i più giovani. La squadra di Porto Sant’Elpidio e’ così composta: Andjelko Dragojlovic (Serbia), Milan Mrdja (Croazia), Sergio Rinaudo, Roberto Miandro, Daniele Ripa\', Mauro Di Mantino, Aldo Balzano, Steven Miandro.


Il tesseramento per il 2010 è in corso e questi sono i numeri di telefono per mettersi in contatto con il circolo scacchi l’Avamposto: 0734/901527, 0734/992824.


Il sito internet: www.avampostonline.com oppure www.italychess.eu








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2010 alle 17:40 sul giornale del 10 febbraio 2010 - 2842 letture

In questo articolo si parla di scacchi, sport, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio, Campionato Italiano a squadre (C.I.S.)





logoEV
logoEV