Porto S. Elpidio: a Villa Baruchello il concerto dei \'Droptimes\'

2' di lettura 04/02/2010 - Venerdì sera, alle ore 22, a Villa Baruchello si terrà il concerto dei Droptimes. Il duo, nato nell’estate del 2006 per volere di due personaggi non nuovi al panorama musicale locale, Alessio Catozzi ed Alessandro Maranesi, traendo spunto da performance teatrali da loro stessi scritte ed interpretate ha dato alla luce nel maggio del 2009 al suo primo album: “Looking for the Sun”, disponibile in tutti i principali Music Store on line.

Così, all’improvviso, ha iniziato a farsi sentire sul web un progetto musicale che, fan dopo fan, sta’ attirando su di sé l’attenzione di molti giovani internauti italiani e non solo. La loro musica è stata proposta dal programma “Demo” di Rai radio 1, da “la Cotorra Radio” di Barcellona e su altre radio della capitale e milanesi. Nel giro di pochi mesi i Droptimes hanno superato le 20 mila visite sul loro profilo myspace (www.myspace.com/droptimes) e si sono piazzati tra i primissimi posti nelle classifiche pop del portale web Reverbnation (www.reverbnation.com/droptimes).



“La loro musica sembra dipingere nuovi orizzonti con colori che vanno dal blu riflessivo al rosso fuoco di una giocosa pazzia”, così li descrive la webzine norvegese Lunakafè o “gli strani ma buoni adriatici” dalla penna del critico musicale Enrico Veronese nella rubrica “mogli e buoi” della rivista Blow Up. I Droptimes si esibiranno, con il patrocinio dell’assessorato alla cultura del comune di Porto Sant’ Elpidio, venerdì 5 febbraio a Villa Baruchello, proponendo i loro brani in un’inedita versione acustica (voce – pianoforte) supportati da Giuseppe Rizzo (batteria), Michela Capriccioni (cori) Antonangelo Giudice (clarinetto – sax tenore), Emanuele Costanzi (chitarra) e Eros Fini (basso). L\'ingresso sarà gratuito. Il concerto sarà anche trasmesso in diretta web su http://www.zaplive.tv/web/droptimes.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2010 alle 15:18 sul giornale del 05 febbraio 2010 - 1718 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio





logoEV
logoEV