Sant\'Elpidio: \'La memoria, il ricordare per il giardino del futuro\', recital degli studenti

giorno della memoria 1' di lettura 03/02/2010 - Venerdì 5 febbraio, alle ore 10 presso la Sala del Volontariato della Croce Verde, le classi V° delle scuole elementari del primo e secondo circolo didattico presenteranno il recital “La memoria, il ricordare per il giardino del futuro”.

L’iniziativa rientra all’interno delle manifestazioni predisposte dall’amministrazione comunale elpidiense per celebrare il Giorno della Memoria. Nel corso della mattinata gli studenti leggeranno poesie sui temi della guerra, dell’Olocausto e dell’impegno civile, da loro stessi elaborate.


Il Recital è frutto del lavoro del Laboratorio Creativo condotto dall’Animatore Teatrale del Comune Ermanno Pacini, nell’ambito delle attività di animazione realizzate in collaborazione con le Scuole. “Credo fermamente nell’importanza del Giorno della Memoria- ha spiegato il sindaco Mario Andrenacci- soprattutto alla luce dei tanti, pericolosissimi tentativi di riscrivere la storia e di negare la barbarie del nazismo e del fascismo.


In particolare, ritengo che sia importante far crescere e maturare una coscienza civica nei ragazzi che, passando attraverso la storia, li faccia riflettere sul passato e sugli orrori della guerra. Iniziative come quella di venerdì rientrano proprio in quest’ottica.


Il Laboratorio Creativo tenuto dal nostro animatore Ermanno Pacini infatti si pone l’obiettivo di sostenere la formazione di una coscienza socio-culturale delle giovani generazioni e rendere i ragazzi protagonisti attivi della vita civile della città e non spettatori passivi”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-02-2010 alle 18:08 sul giornale del 04 febbraio 2010 - 832 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant\'Elpidio a Mare, Comune di Sant\'Elpidio a Mare





logoEV
logoEV