\'Ave Gratia Plena\' mostra al Caffè Letterario

comune di fermo 1' di lettura 18/12/2009 - Dopo il successo dell’estate “Voliere Volare - le gabbiette della Collezione Mazzoleni” che ha visto tanti visitatori incuriositi dall’originalità degli oggetti esposti, dai preziosi libri e stampe della Biblioteca Civica e di collezionisti privati, grazie al costante appoggio della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, l’Associazione Culturale Amici dell’Arte e del Collezionismo di Fermo si presenta al tradizionale appuntamento di Natale con una mostra che va ad aggiungersi alle “Preziose figure di presepio dal XVI al XIX secolo” del 2005, ai ricordi di un “Natale di carta” sotto le logge di San Rocco.

Questa del Caffè Letterario, “Ave Gratia Plena”, che sarà inaugurata domenica 20 dicembre alle ore 17.00, propone all’attenzione degli amatori dell’arte e del collezionismo una selezione di settanta incisioni (XVI-XIX sec.) dipinti ad olio, un prezioso arazzo della Pinacoteca Civica, un diorama allestito dagli Amici del Presepio, Sezione di Fermo, preziose immagini sacre di antichi e rari messali, tutto materiale reperito presso i collezionisti privati del fermano, la Biblioteca Civica “R. Spezioli” di Fermo e presso le raccolte ecclesiastiche, attraverso l’Ufficio Beni Culturali della locale Curia Arcivescovile. Il tema dell’Annuncio a Maria è uno dei più rappresentati nella Storia dell’arte, con una iconografia e un significato religioso ben precisi, ai quali sempre si sono attenuti gli innumerevoli pittori ed incisori che lo hanno rappresentato.



Il catalogo è a cura del collezionista Giovanni Ciarrocchi, con la presentazione dello storico dell’arte Stefano Papetti. Dovrebbe far conoscere ad un pubblico più vasto dei documenti “diffusi” nel nostro territorio, riconducibili tutti a questo momento particolare dell’anno che culmina nel Natale, festa religiosa attraverso la quale anche la Città diventa Presepio e luogo d’incontro delle genti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-12-2009 alle 18:56 sul giornale del 19 dicembre 2009 - 2225 letture

In questo articolo si parla di sport, fermo, Comune di Fermo





logoEV
logoEV