Montegiorgio: tutto pronto per il Natale

1' di lettura 07/12/2009 - Bimbi stracolmi di dolciumi, presepi che si intravedono dai vetri delle finestre del Corso, odore di caldarroste ed il rumore degli zoccoli di un cavallo che porta a spasso col carretto tanti bambini. I piccoli negozi di Corso Italia, qualsiasi piccola edicola è adornata, ogni vetrina è illuminata. L’amministrazione comunale ha sapientemente installato dei ripetitori sonori dai quali si diffondono le note tipiche del Natale.

C’è il ricamo delle donne che nel tempo libero tornano a dedicarsi alle arti di un tempo, c’è chi mette in mostra le proprie abilità nel saper creare liquori di un certo sapore. Vino cotto, mistrà, grappe di tanti sapori. Qualcuno abbonda con gli assaggi culinari, altri si fermano a parlare, anche creando un “tappo” nel corso pedonalizzato che blocca il passaggio... Qualcuno borbotta “lasciate passare!”. Tutti, mossi dalla curiosità vogliono vedere, gustare, assaggiare, in una armonia di scambi di auguri, di ricordi di anni passati con la consapevolezza che la possibilità di un mondo diverso dipende solo da noi.

L’aria di festa della domenica montegiorgese inonda gli animi di tutti ricordando che nella capitale della media valle del Tenna si recuperano antiche usanze, mantenendo intatti il gusto e i valori di una popolazione che, assieme agli ornamenti, non dimentica di insegnare ai ragazzini l’importanza del Credo, nel quale il nostro animo si rinnova, in particolar modo tutti gli anni, in questo magico periodo che la Cristianità regala al mondo laico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2009 alle 13:02 sul giornale del 09 dicembre 2009 - 997 letture

In questo articolo si parla di natale, montegiorgio, Comune di Montegiorgio





logoEV
logoEV