In piazza del Popolo il mercatino solidale

solidale 2' di lettura 04/12/2009 - Martedì 08 dicembre, merletti, centrini, tovaglie, borsette, cappellini, orecchini, collane, decorazioni natalizie e mille altri oggetti manufatti , creati dalla fervida immaginazione ed estro delle anziane del laboratorio comunale del centro storico, saranno esposti all\'interno di un piccolo ma suggestivo spazio-vetrina in Piazza del Popolo.

Per tutto il periodo natalizio, fino alla conclusione delle feste, nella piazza centrale della città faranno bella mostra i più vari ed immaginabili materiali pazientemente ed artigianalmente lavorati dagli anziani. Un\'occasione rara e straordinaria questa, non solo per ammirare lavori unici, confezionati con pazienza ed attenzione dalle nostre esperte anziane ma anche per esprimere e dimostrare un po’ di solidarietà verso chi si trova in maggiore in difficoltà socio-economiche.


Il Sindaco Dr. Saturnino Di Ruscio sostiene l’iniziativa perché queste creazioni artigianali serviranno a raccogliere fondi da destinare a scopi benefici. In particolare permetteranno allo spazio anziani del centro storico di continuare a sostenere l\'adozione a distanza di un bambino già in atto da alcuni anni, a sostenere iniziative di cooperazione internazionale portate avanti direttamente da associazioni di volontariato e permetteranno di acquistare ulteriori e nuovi materiali, con i quali continuare l’attività di “artigianato solidale” che, nel contempo, dà senso al lavoro laboratoriale svolto dagli anziani che si sentono ancora utili alla società intera.


L’Assessore ai Servizi Sociali Mariantonietta Di Felice invita chiunque voglia trovare idee originale per fare regalini di Natale unici e particolari a visitare il suggestivo spazio-vetrina in Piazza del Popolo Attraverso questa mostra-espositiva, sostiene la Dirigente ai Servizi Sociali Dr.ssa Daniela Alessandrini, le anziane della nostra città potranno dimostrare quanta attenzione viene posta nei confronti della fascia degli over 65 e quante attività ed iniziative, nel corso dell\'anno, vengono attuate per creare una maggiore integrazione di quest\'ultimi nel tessuto sociale e farli sentire realmente ancora parte attiva della comunità locale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-12-2009 alle 17:02 sul giornale del 05 dicembre 2009 - 1736 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, equo e solidale, Comune di Fermo





logoEV
logoEV