Nasce all\'Inrca l\'Osteoporosis School

ospedale 2' di lettura 26/11/2009 - All’INRCA di Fermo nasce, nell’ambito delle attività cliniche dell’ Unità di Riabilitazione e delle attività di ricerca del Laboratorio sul metabolismo osseo e prevenzione delle cadute nell’anziano, l’OSTEOPOROSIS SCHOOL cioè la Scuola per l’Osteoporosi. L’INRCA da oltre 25 anni si occupa fattivamente di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione dell’osteoporosi.

L’incidenza dell’osteoporosi e delle fratture vertebrali e femorali frequentemente correlate, aumenta con l’allungamento della vita media e per il progressivo invecchiamento della popolazione i costi finanziari ed umani relativi alle fratture osteoporotiche si moltiplicheranno in maniera esponenziale. In accordo con i dati della Fondazione Internazionale dell’Osteoporosi (I.O.F.) più del 40% delle donne di mezz’età in Europa (coinvolte molto più che gli uomini), saranno affette da una o più fratture da osteoporosi durante il resto della loro vita. Le fratture di femore ed anca sono dovute nella maggior parte dei casi a delle cadute ma possonoverificarsi anche spontaneamente.


L’osteoporosi oggi è una malattia curabile in quanto vi sono in commercio numerosi farmaci in grado di ridurre il rischio di una nuove fratture nel 50-80% dei casi. Ovviamente il trattamento di questa temibile patologia non si deve limitare alla semplice terapia farmacologia ma è fondamentale anche il supporto che dall’attività riabilitativa volta all’insegnamento di determinati esercizi di ginnastica posturale e di corrette abitudini di vita. Ancor più importante sono gli interventi preventivi che mirano a ridurre i rischi connessi a questo stato patologico. Presso l’INRCA sarà quindi possibile affrontare tali problematiche sia in via prevenzionale, sia in condizioni di fenomeni già evidenti, .offrendo un idoneo supporto diagnostico, una adatta terapia medica, un’attività educativa e riabilitativa in un’apposita palestra, attraverso un’equipe multidisciplinare (reumatologo,endocrinologo, fisiatra, fisioterapisti, infermieri, ecc): la scuola per l’osteoporosi Il territorio del fermano, quindi, potrà disporre dell’esperienza, competenza e potenzialità diagnostico-terapeutica-riabilitativa dell’INRCA, senz’altro in sinergia con i professionisti della Zona Territoriale, quale importante punto di riferimento.


La prossima settimana, con una conferenza stampa, la presentazione ufficiale del Laboratorio sul metabolismo osseo e prevenzione delle cadute nell’Anziano e dell’Osteoporosis School.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2009 alle 20:20 sul giornale del 27 novembre 2009 - 1504 letture

In questo articolo si parla di attualità, ospedale, fermo, Inrca Fermo





logoEV
logoEV