I libri cambiano il mondo

libro 1' di lettura 13/11/2009 - Lunedì 16 novembre all’Istituto Statale d’Arte “Preziotti” di Fermo alle ore 10,30 verrà presentato “I libri cambiano il mondo. Tre interventi di Paolo Volponi”, con la partecipazione di Giuseppe Buondonno, Assessore alla Cultura della Provincia di Fermo e di Annalinda Pasquali, assessore alla Cultura del Comune di Porto Sant’Elpidio.

Il volumetto che viene pubblicato dall’Istituto per la Storia del Movimento di Liberazione di Fermo è un contributo all’edizione 2009 del premio Letterario Nazionale “Paolo Volponi” e verrà dato in omaggio alle scuole superiori del fermano.


Gli argomenti affrontati da Volponi si riferiscono ad un suo intervento, sconosciuto al pubblico, tenuto in Senato sulla riforma della scuola secondaria superiore, ad un incontro con gli studenti del Liceo Orazio di Roma e infine ad una intervista, che ci mostrano oltre allo scrittore, all’uomo impegnato nel mondo industriale e in quello politico, il suo grande interesse per i giovani ai quali si è sempre rivolto con umanità e concretezza, ma anche con idee all’avanguardia, come si vede anche nell’ originale definizione dell’intellettuale che qualifica come: ”... qualunque persona sappia compiere un lavoro in modo originale e nuovo, sappia produrre delle innovazioni nel lavoro che compie”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2009 alle 17:51 sul giornale del 14 novembre 2009 - 1105 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, libro, provincia di fermo





logoEV
logoEV